Veneto Rovigo bondiola
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Rovigo

La provincia di Rovigo trovandosi in una zona prevalentemente agricola, offre piatti semplici e genuini, prodotti nelle lagune e nelle paludi del Delta del Po

Read More »
Piemonte Alessandria Santa Maria Assunta Sacro Monte di Crea
Acqui Terme

Cosa fare e vedere ad Alessandria

Da non perdere, ad Alessandria, è il centro storico: “Palazzo Rosso” chiamato così per il colore della facciata, sede dell’amministrazione comunale, Palazzo Ghillini, il Duomo

Read More »
Liguria La Spezia Capponada
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a La Spezia

In tutta la provincia sono presenti una serie di eccellenti ristoranti e locali per offrire il meglio della cucina “spezzina”, una cucina semplice caratterizzata dall’uso

Read More »

Trento

Trentino Alto Adige Trento

La provincia di Trento, o meglio la provincia autonoma di Trento, è situata a sud rispetto a quella di Bolzano e coincide con l’area geografico-storica del Trentino. Il territorio è prevalentemente montuoso, intervallato da valli, fra cui le principali sono la Val di Fassa, la Val di Fiemme, la Val di Non. Suggestivi panorami sono quelli che offrono le numerose montagne che caratterizzano questa provincia dalle Alpi Tridentine alle Dolomiti, i celebri “Monti Pallidi”. Che offrono lo straordinario spettacolo dell'”enrosadira”: il colore rosa che assumono al tramonto, riflettendo i colori del sole. Entrambe le catene montuose sono caratterizzate da ampi comprensori turistici, da Madonna di Campiglio alle cime della Presanella, a Canazei, dove è possibile praticare gli sport invernali come sci, snowboard, fondo e passeggiate con le ciaspole. Il Monte Bondone poi è il luogo ideale per una passeggiata o escursione naturalistica. Fra le bellezze naturali e paesaggistiche si segnalano le celebri Piramidi di Segonzano, una specie di “colonne” costituite da alti pinnacoli sormontati da macigni e le scenografiche Cascate Nardis in Val di Genova, che scendono scroscianti e bianche sulla roccia scura. Il capoluogo è adagiato sul fondovalle dell’Adige, poco distante dalla catena delle Dolomiti e una grande area naturalistica, nota come Valle dei Laghi, attraversata dal Toblino, dal Cavedine e dal Terlago. E ancora, fa sempre parte di questo territorio la punta settentrionale del Lago di Garda che occupa la parte meridionale del territorio ed è ricco di una fitta vegetazione mediterranea. Per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna del relax e del benessere si consigliano alcune località termali tra cui Levico, Arco, Pejo o Torbole.

Puglia Foggia
Foggia

Foggia

La provincia di Foggia occupa la parte settentrionale della regione Puglia e comprende 61 comuni, viene anche chiamata “la Capitanata”, dal nome “catapano” attribuito a

Read More »