Alberobello e i trulli

Alberobello i trulli

Alberobello, in Puglia, con i suoi Trulli è uno dei 50 siti italiani riconosciuti dall’Unesco. Il nome di origine greca, indica delle antiche costruzioni coniche in pietra ricavata dalle rocce calcaree dell’altopiano delle Murge; oggi Alberobello è una delle aree urbane meglio conservate in Europa che rappresenta molte tecniche costruttive preistoriche. L’origine dei trulli risale … Leggi tutto Alberobello e i trulli

Castel del Monte

Castel del Monte

Castel del Monte è un imponente Castello che domina le Murge a breve distanza da Bari. Il maniero fu fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo e oggi viene considerato un geniale esempio di architettura medievale con stili che vanno dal romano al gotico classico fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi … Leggi tutto Castel del Monte

Le Faggete Vetuste

Faggete vetuste

Sono 10 le “Faggete Vetuste” ricche di piante secolari riconosciute quali “Patrimonio dell’umanità” dall’Unesco. Si estendono dalla Toscana alla Calabria e, con una superficie complessiva di oltre 2.000 ettari, rappresentano una delle maggiori aree di quel grande “sito diffuso” comprendente riserve di faggi secolari di 12 Paesi, ed esattamente: Austria, Belgio, Slovenia, Spagna, Albania, Bulgaria, … Leggi tutto Le Faggete Vetuste

I longobardi in Italia: i luoghi di potere

Longobardi Cividale del Friuli

Si tratta di testimonianze architettoniche, pittoriche e scultoree del periodo compreso fra il 568 d.C., quando Alboino, signore dei Longobardi, iniziò la conquista della Penisola e il 774 d.C., l’anno in cui furono sconfitti da Carlo Magno. I luoghi del potere dei Longobardi in Italia comprendono sette località in cui sono custoditi beni artistico-monumentali dell’epoca … Leggi tutto I longobardi in Italia: i luoghi di potere

Cosa fare e vedere a Lecce

Puglia Lecce Gallipoli

La provincia di Lecce è situata su un territorio quasi completamente pianeggiante ed è circondata dal mare su tre lati e dispone di oltre 200 chilometri di coste. La costa si presenta alta e rocciosa con scogliere a picco sul mare sul versante adriatico da Otranto fino a Santa Maria di Leuca e sul mar … Leggi tutto Cosa fare e vedere a Lecce

Cosa mangiare e bere a Barletta, Andria, Trani

Puglia lampascioni fritti a fiore

Non possono mancare come condimento per primi e secondi piatti le famose cime di rapa, molto spesso abbinate alle orecchiette ed ai cavatelli. Tra le verdure non mancano mai i lampascioni (una cipolla selvatica), molto spesso lavorato e conservato sott’olio. Anche qui la presenza del mare si fa sentire a tavola, fornendo pesce fresco di … Leggi tutto Cosa mangiare e bere a Barletta, Andria, Trani

Cosa fare e vedere a Taranto

Puglia Taranto Castello di Massafra

Taranto, i cui primi insediamenti risalgono ad alcuni marinai greci intorno all’VIII secolo d.c., è una città prevalentemente industriale ma che sa offrire importanti eccellenze artistiche e paesaggistiche. A protezione del porto si erge il Castello Aragonese o Castel Sant’Angelo che risale al X secolo. Ai suoi piedi possiamo vedere il Ponte Girevole che permette … Leggi tutto Cosa fare e vedere a Taranto

Brindisi

Puglia - Brindisi

La provincia di Brindisi include 20 comuni. La sua parte settentrionale ricade nell’Altopiano delle Murge, quella meridionale nella Penisola Salentina. La costa della provincia di Brindisi si affaccia sul Mar Adriatico e le sue spiagge sono sabbiose. Fondata secondo la leggenda dall’eroe Diomede, fu occupata nel 266 a.C. dai Romani, che ne fecero la base … Leggi tutto Brindisi

Cosa mangiare e bere a Taranto

Puglia Taranto cozze gratinate

Nella cucina tarantina il pesce, i frutti di mare cucinati o accompagnati da verdure o ortaggi sono alla base delle specialità culinarie di questa terra. Come le cozze arraganate, cozze farcite di mollica di pane, origano, aglio, olio, prezzemolo e pomodoro e passati in forno. Cozze e ostriche sono un prodotto di punta dell’economia tarantina … Leggi tutto Cosa mangiare e bere a Taranto

Cosa fare e vedere a Brindisi

Puglia Ostuni

La città di Brindisi, che si trova sul litorale Adriatico, è posizionata su una profonda insenatura a forma di ferro di cavallo che si collega al mare aperto per mezzo di un canale. Questa sua particolarità le consente di essere un perfetto porto naturale. Su di esso si affaccia e vigila il Castello Aragonese (o … Leggi tutto Cosa fare e vedere a Brindisi

Pin It on Pinterest