Napoli Galleria Umbero I
Campania

Il centro storico di Napoli

Napoli è una delle città con il centro storico più vasto d’Europa, il cui tessuto urbano contemporaneo conserva gli elementi della lunga storia ricca di

Read More »
Puglia Barletta
Barletta-Andria-Trani

Barletta Andria Trani

La provincia di Barletta-Andria-Trani è l’ultima nata delle province pugliesi, infatti è stata costituita nel 2004. La parte costiera è di tipo sabbioso nella parte

Read More »

Roma

Lazio Roma Colosseo

Il territorio della provincia di Roma è ricco e vario, essendo che copre quasi un terzo del territorio del Lazio, occupando tutta la zona pianeggiante dell’Agro Romano e della Valle del Tevere e dell’Aniene fino ai monti Sabini e Lucretili, a cui si aggiungono le zone montuose dei Monti della Tolfa e dei Monti Sabatini a nord-ovest, la zona dei monti Tiburtini, Prenestini e Simbruini a est, la zona dei Colli Albani e delle propaggini settentrionali dei monti Lepini e l’alta valle del Sacco a sudest. Per gli amanti dello sci si consigliano gli attrezzati impianti del monte Livata nei pressi di Subiaco e del Terminillo. Chi ama il mare non rimane di certo deluso, essendo il limite ovest della provincia rappresentato dal Mar Tirreno; il Litorale Romano si estende da Civitavecchia a Torre Astura ed è cosparso di stabilimenti balneari dove è possibile praticare sport nautici di giorno, mentre di sera si trasforma nel regno della vita notturna. Godendo di un clima mediterraneo sulle coste e continentale verso l’interno, in ogni angolo della provincia è possibile ammirare i tanti tesori del capoluogo, avendo tutto il territorio circostante vissuto di riflesso la storia secolare della Città Eterna. L’influenza della gloriosa storia di Roma rende il territorio della provincia romana ricchissimo di attrazioni e mete turistiche, fra cui i castelli romani e le città antiche del Lazio dove si può passeggiare tra vicoli medioevali, chiese, castelli e storiche ville.

Abruzzo---Teramo---Chiesa-San-Berardo
Abruzzo

Cosa fare e vedere a Teramo

Teramo, capoluogo dell’omonima provincia, è circondata dal Gran Sasso e venne denominata dagli antichi romani “Interamnia” ovvero “la città fra i due fiumi”: il Tordino

Read More »
Friuli Venezia Giulia Pordenone Palazzo Ricchieri
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Pordenone

Fra i monumenti principali di Pordenone, capoluogo di provincia, si segnalano il Palazzo Comunale con la torre dell’orologio e la loggia gotica, e il Duomo

Read More »