Liguria La Spezia Capponada
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a La Spezia

In tutta la provincia sono presenti una serie di eccellenti ristoranti e locali per offrire il meglio della cucina “spezzina”, una cucina semplice caratterizzata dall’uso

Read More »
Lombardia Brescia casonsei
Brescia

Cosa mangiare e bere a Brescia

Fra i piatti tipici della cucina bresciana troviamo i famosi casonsèi, grossi ravioli, preparati a mano e ripieni con ricotta, uova, formaggio stagionato e carne

Read More »
Toscana Grosseto Fortezza Medicea
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Grosseto

Capoluogo dell’omonima Provincia è Grosseto, circondata dalle mura medicee, risalenti al XVI sec. che includono l’imponente Fortezza Medicea, chiamato in passato Cittadella e che ha

Read More »

Ristorante Belvedere

Ristorante Belvedere Montà d'Alba

La location del ristorante è un vero e proprio belvedere perché gode di una posizione strategica con una meravigliosa vista panoramica sulle colline di Langhe e Roero. Affacciandosi dal suo balcone è possibile ammirare i paesi vicini facenti parte del territorio del Roero: Santo Stefano Roero, Monteu Roero, Montaldo Roero, Guarene, Vezza d’Alba fino alle prime colline delle Langhe. Nelle giornate più limpide il panorama si estende sino all’arco delle Alpi con la magnifica presenza del Monviso.

Il menù offre piatti tipici che rispettano il territorio e la tradizione della cucina piemontese con una particolare attenzione all’accostamento degli ingredienti, con alcune variazioni alle ricette in base alle stagioni per la continua ricerca di prodotti freschi e di stagione.

La cucina tipica del Belvedere cura direttamente la pasta fresca come i ravioli del plin, i tajarin e gli gnocchi di patate, preparati selezionando con cura le materie prime in modo da garantire la genuinità.

Il menù è vasto e propone:

  • Carne di Fassone battuta a coltello con scaglie di Parmigiano;
  • Tajarin fatti a mano in casa al ragù di carne;
  • Tajarin fatti a mano in casa con tartufo bianco d’Alba (in autunno);
  • Tajarin fatti a mano in casa con tartufo nero (in stagione);
  • Ravioli del plin fatti a mano in casa al sugo d’arrosto;
  • Gnocchi di patate al Castelmagno o al Blu del Moncenisio;
  • Generoso fritto misto alla piemontese;
  • Stracotto di vitello con verdurine di stagione;
  • Bunet all’amaretto.

L’intramontabile fritto misto alla piemontese: piatto tipico di Langa e Roero, al Belvedere è una vera esperienza da provare.

Tutte le portate che lo compongono sono preparate sul momento così da conservare la giusta fragranza. Dalla bistecca, alla milanese, alle cervella, dal fegato di vitello alla salsiccia; il fritto misto alla piemontese del ristorante è paragonabile ad un rito che si conclude con la parte dolce composta da amaretti piemontesi, mela renetta e semolino dolce.

Inevitabilmente i piatti sono accompagnati dagli ottimi vini di Langa e Roero:

  • Roero Arneis docg;
  • Roero docg;
  • Barolo;
  • Barbaresco;
  • Barbera d’Asti;
  • Favorita.
Veneto Venezia fegato alla veneziana
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Venezia

La cucina tradizionale veneziana comprende piatti molto semplici, a base di ingredienti freschi e sapori ereditati dal legame veneziano con le zone orientali, che rende

Read More »
Sardegna Medio Campidano Villacidro
Medio Campidano

Medio Campidano

La provincia del Medio Campidano è situata nella parte sud-occidentale dell’isola. Analogamente alla provincia di Carbonia-Iglesias, ha due capoluoghi: Villacidro e Sanluri. È stata istituita

Read More »