Lombardia

La Lombardia è una della più grandi regioni italiane ed è situata nel nord Italia. A nord confina con la Svizzera, ad ovest con il Piemonte, a sud con l’Emilia Romagna dove il confine è tracciato dal fiume Po ed a ovest con il Veneto ed il Trentino Alto Adige. La regione non ha sbocchi sul mare ma dispone di numerose aree lacustri. Infatti questo territorio è bagnato dal Lago Maggiore, dal Lago di Garda, dal Lago di Como con la sua caratteristica forma ad “Y” rovesciata, il Lago d’Iseo ed il Lago di Varese. Sulle coste dei vari laghi si sono sviluppate numerose aree turistiche balneari che permettono al turista di rilassarsi sulle spiagge oppure praticare vari sport acquatici come il windsurf, la canoa o lo sci d’acqua. Nella parte settentrionale della regione si trova la zona montuosa costituita dalla Alpi Lepontine, le Alpi Retiche e le Alpi Orobiche. Le altezze che si raggiungono sono ragguardevoli ed a volte superano alche i 4.000 metri, pertanto in inverno nelle varie stazioni sciistiche è possibile praticare numerosi sport legati alla neve soprattutto in Valtellina, Valcamonica e Valchiavenna. Le principali località sciistiche sono: Bormio, Livigno, Madesimo, il Tonale e lo Stelvio con i suoi ghiacciai, l’Adamello e l’Aprica. Nella provincia di Brescia si trova la zona collinare più famosa della regione, la Franciacorta, dove nei vigneti che qui crescono viene raccolta l’uva utilizzata per produrre uno degli spumanti più famosi d’Italia , il Franciacorta DOCG. La parte meridionale della regione è costituita dalle pianure della Pianura Padana, dove ai confini con il Piemonte (la Lomellina) il territorio è ricoperto di risaie mentre nella parte orientale è la zona di origine e produzione del Grana Padano, altra eccellenza gastronomica del nostro paese. Il principale centro urbano è la città di Milano che è il capoluogo regionale. Nel suo centro potremo trovare il suo famoso Duomo, il Teatro alla Scala (uno dei più importanti teatri lirici del mondo), la Chiesa di Santa Maria delle Grazie con l’affresco del Cenacolo di Leonardo, patrimonio dell’Unesco,ed il Castello Sforzesco. Gli altri centri artistico culturali sono: Monza con la sua Villa Reale ed il Duomo, località dove a settembre di ogni anno presso l’Autodromo si svolge il gran premio di formula uno; Cremona con la sua Museo Stradivariano che racconta una lunga storia di fine artigianato che ha visto in Stradivari il massimo esperto nella tecnica di costruzione dei violini; Pavia con il suo Castello e la sua Certosa; Varese, Sondrio, Lodi, Lecco, Bergamo e Mantova con il suo centro storico che è patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Focus

Related Posts

Cosa fare e vedere a Pisa
Capoluogo dell’omonima provincia è l’affascinante città di Pisa che, oltre...
Cosa mangiare e bere a Crotone
La tradizione culinaria di Crotone è caratterizzata da prodotti semplici...
Cosa fare e vedere a Palermo
Palermo, capoluogo di Provincia, con un fascino del tutto particolare,...
Cosa mangiare e bere a Verbania
La gastronomia di questa provincia ? un equilibrato intreccio tra...
Cosa mangiare e bere a Pistoia
La provincia di Pistoia vanta numerosi prodotti di eccellenza e...
Cosa fare e vedere a Matera
Iniziando dal capoluogo di provincia, Matera, non si possono non...