Liguria

La Liguria è una regione situata nel nord ovest dell’Italia. Confina ad ovest con la Francia, a nord con il Piemonte e ad ovest con l’Emilia Romagna e la Toscana , mentre il suo confine meridionale è tracciato dal Mar Ligure. La regione ha la caratteristica geografica di essere stretta e lunga e si estende da ovest ad est. Il territorio e quasi totalmente montuoso, infatti la regione è percorsa per tutta la lunghezza dall’Appennino Ligure; le montagne si trasformano in colline avvicinandosi alla costa. É stata proprio questa sua caratteristica e la mancanza di pianure che hanno portato l’uomo ad inventare i caratteristici terrazzamenti effettuati con i tipici muretti a secco, fatti con pietre incastrate sta di loro senza usare cemento o calce al fine di poter aumentare la superficie di terra coltivabile. La lunghezza delle coste supera i 300 km ed i centri abitati, piccoli o grandi, si trovano quasi tutti lungo di essa. Quasi tutto il litorale è costituito da scogliere a picco sul mare o da coste rocciose, le spiagge sabbiose sono abbastanza limitate come numero mentre più numerose sono le spiagge di ciotoli o sassose. Nonostante questo sono numerosissimi gli stabilimenti balneari che mettono a disposizione ombrelloni e lettini per poter rilassarsi e godere del clima particolarmente mite che c’è sulle coste liguri. Il capoluogo di regione è Genova dove nel suo centro storico è possibile vedere la tipica architettura dei borghi marinari con i suoi vicoli stretti “carruggi” o le sue lunghe scalinate che permettono di superale i vari dislivelli della città. Simbolo della città è l’Acquario, uno dei più grandi d’Europa, dove sono stati ricreati numerosi ambienti marini e dove sono ospitati numerosi animali acquatici. Nella Riviera di Levante sono sicuramente da ricordare le Cinque Terre (Manarola, Riomaggiore, Corniglia, Vernazza e Monterosso) con le isole di Palmara, Tino e Rinetto, tutte località considerate patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco che hanno la caratteristica di essere piccoli borghi arroccati sulle scogliere a picco sul mare e collegati tra loro da stretti sentieri immersi in una natura meravigliosa. Nella Riviera di Ponente invece ricordiamo San Remo conosciuta come la città dei fiori e dove ogni anno si svolge il Festival della Canzone Italiana. In questa piccola città si trova anche il casinò. Altre località di particolare attrattiva turistica sono: Portofino, Rapallo, Chiavari, Alassio e Bordighera. É infine da ricordare che l’intero Mar Ligure è inserito all’interno del cosiddetto “Santuario dei mammiferi marini”, cioè un’Area Protetta di enormi dimensioni dove vivono e si riproducono numerose specie di cetacei come delfini, balenottere e capodogli.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Focus

Related Posts

Cosa fare e vedere a Modena
Modena, capoluogo dell?omonima provincia, si trova lungo la storica Via...
Cosa mangiare e bere a Padova
Come nel resto della regione, un ruolo da protagonista è...
Cosa mangiare e bere a Rimini
La tradizione enogastronomica riminese ? caratterizzata da sapori genuini tipici...
Cosa mangiare e bere a Lodi
La cucina lodigiana è prevalentemente caratterizzata dalla produzione casearia: numerose...
Cosa bere e mangiare a Modena
La tradizione enogastronomica modenese ? considerata insieme a quella bolognese...
Cosa mangiare e bere ad Asti
Quella della provincia di Asti ? al tempo stesso una...