Terni

La provincia di Terni ? situata nella parte sud-ovest della regione Umbria. Il territorio ? caratterizzato da ampi tratti di fondovalle pianeggianti e coltivati, e cime montuose boschive di modesta altezza come il Monte Peglia e il Monte Croce di Serra; pi? ripidi i pendii della Valnerina e dei monti Martani, sulle cui pendici sono disseminati piccoli borghi medievali con le loro torri di pietra che fanno da sentinelle. Fra i laghi, da vedere ? il Lago di Piediluco, un bacino di origine alluvionale, circondato dalle dolci colline umbre. Due sono le importanti riserve naturali legate alla tutela e alla gestione delle acque e degli ecosistemi fluviali: il Parco fluviale del Tevere e il Parco fluviale del Nera; mentre, nell?Oasi naturalistica gestita dal WWF ? possibile ammirare le 160 diverse specie di uccelli stanziali e migratori. L?altra perla ? la foresta fossile di Dunarobba, un raro esempio di foresta che esisteva 3 milioni di anni fa. Eccezionale poi il paesaggio racchiuso nel Comprensorio dell?Amerino, che si estende fra il territorio Ternano-Narnese a sud ed Orvietano a nord. Qui il territorio ? caratterizzato da panorami magnifici che vanno dalla fertile pianura alluvionale della collina, fino alla boscosit? delle foreste; un luogo dove il tempo sembra non essere trascorso e dove l?eccezionale gastronomia si esprime appieno nelle tante sagre che tra la primavera e l?estate animano i borghi.