Sassari

La provincia di Sassari si trova nella parte nord-occidentale dell?Isola ed ? affacciata a nord e ad ovest sul mar di Sardegna. L?isola dell?Asinara, situata a breve distanza ospita il Parco Nazionale dell?Asinara, istituito nel 1997, e per il quale Stintino rappresenta l?imbarco pi? vicino. L?unico lago naturale ? quello di Baratz e si trova nei pressi di Porto Ferro a nord di Alghero, ai piedi del rilievo di Monte de S?Abe. Famoso per essersi originato, circa centomila anni fa, quando il livello del mare era pi? alto, l?origine marina ? stata ulteriormente confermata dal rinvenimento di fossili di tale natura nelle dune gialle che lo separano dal mare. In questa provincia si trova la pianura sarda pi? estesa, la Nurra, nome all?omonimo consorzio di bonifica che si ? occup? di riqualificare i territori, cos? come ? stato fatto in epoca fascista e oggi ricche di varie coltivazioni cerealicole. Verso l?interno, ? la zona di Logudoro fra le pi? importanti e caratterizzata da paesaggi collinari e montuosi; qui si trova il comune di Pattarda, famoso per la produzione di coltelli artigianali. Numerose sono in questa zona le testimonianze nuragiche come il Nuraghe Santu Antine, risalente all?et? del bronzo durante il XVI secolo a. C. e situato a Torralba. Si tratta di un edificio preistorico, edificato quando sull?Isola fioriva la Civilt? Nuragica, della quale il Nuraghe Santu Antine rappresenta una delle testimonianze pi? significative sia per le dimensioni che per le caratteristiche architettoniche.