Frosinone

La provincia di Frosinone, meglio nota come ?Ciociaria?, si trova nella parte meridionale del Lazio e non si affaccia sul mare; il territorio comprende larga parte del bacino del fiume Sacco e di quello del Liri. Mentre i confini territoriali sono posti per lo pi? in corrispondenza di catene montuose, dai Monti Ernicia nord e i Monti Lepini a sud-ovest, ai Monti Ausoni e i Monti Aurunci a sud, alle Mainarde a nord-est. Per gli amanti della natura, tra vallate a monti di alta quota, numerosi sono i parchi e le riserve naturali da visitare come il Parco Regionale Monti Simbruini, il Parco Regionale Monti Aurunci e il Parco Nazionale d?Abruzzo Lazio Molise. Il territorio ? ricco di monumenti storici e ogni singolo borgo offre sempre qualcosa di diverso e spettacolare; lungo il fiume Cosa molti sono i reperti di necropoli ritrovati, testimoniando come il fiume sia stato sempre importante nella storia dello sviluppo della citt?. Le terme stanno vivendo un periodo di rinnovato splendore; mentre, per quanto riguarda il turismo religioso, la zona ? ricca di luoghi di pellegrinaggio come eremi, chiese, santuari e conventi, spesso arroccati sui fianchi dei monti e raggiungibili solo tramite sentieri testimoni di epoche lontane dal fascino ineguagliabile. La montagna con le rinomate localit? sciistiche, come Campo Staffi e Campo Catino, offre una ricca variet? di sport invernali.