Cagliari

La provincia di Cagliari ? situata nella parte sud-est della Sardegna e la sua costa si affaccia sia a sud che ad est sul Mar Mediterraneo. La parte orientale ? occupata dalla subregione del Sarabus e il Gerrei, ricche di borghi caratteristici. Il suo territorio, ? molto vario e comprende una notevole molteplicit? di rocce, minerali, paesaggi montuosi e grotte. Il promotorio ? denominato ?Sella del Diavolo? per via della leggenda secondo la quale Lucifero, dopo la cacciata dal Paradiso, impresse nella roccia il profilo della sua sella. Nella parte pi? interna della provincia si trova il Parco naturale e regionale Molentargius-Saline, una delle zone tra le pi? importanti d?Europa per l?enorme quantit? di volatili presenti al suo interno; infatti, ? possibile trovare, in certi periodi dell?anno, pi? di 20.000 fra aironi fenicotteri rosa e garzette. Un altro parco fra i pi? grandi dell?isola ? il Parco regionale dei Sette fratelli ? Monte Genis, habitat del cervo sardo, sottospecie del cervo europeo; nel parco vivono anche 5 coppie di Aquile Reali, ed altri animali come il gatto selvatico, la martora, il cinghiale, muflone e il daino. La principale spiaggia di Cagliari ? il litorale del Poetto, lunga circa 8 km, ? una delle spiagge pi? vaste d?Italia. La citt? di Cagliari, capoluogo dell?omonima provincia e capoluogo della regione autonoma della Sardegna, con i suoi monumenti e i panoramici sette colli si apre sul grande Golfo degli Angeli.