Bergamo

La provincia di Bergamo si trova nella parte orientale della Lombardia, nella sezione centrale delle Prealpi lombarde ed una parte della Pianura padana. Questo territorio ? caratterizzato dall’alternanza di paesaggi lacustri, grazie al Lago di Iseo, noto per le affascinanti gite in battello, al Lago di Endine una vera e propria oasi faunistica, e al Lario da un lato, e paesaggi montani dall?altro, poich? nella parte settentrionale della provincia di Bergamo, al confine con Sondrio, si trovano le Alpi Orobie, la Val Brembana, la Val Seriana e la Val Cavallina. Il capoluogo si estende nel cuore delle Alpi Orobie; le montagne di Bergamo si stagliano intorno alle valli del Brembo e del Serio, con molte strutture per gli sport invernali e numerose possibilit? per le vacanze estive nelle piccole valli secondarie, dove si preferisce praticare il trekking. Le Valli principali sono la Val Seriana, dove ? possibile imbattersi nella cascata del Serio (la seconda in Europa per l?altezza) e la Val Brembana, che d?inverno sono attrezzate con piste da sci e un?ampia rete di impianti di risalita, mentre d?estate offrono la possibilit? di bellissime escursioni in una vegetazione lussureggiante. Per gli amanti del benessere e del relax si consigliano le terme di S. Omobono nella Valle di Imagna, con acque sulfuree di elevata propriet? terapeutica e le Terme di Trescore. Mentre, per gli amanti della natura si segnalano numerose oasi naturali presenti su tutto il territorio, iniziando dal Parco dei Colli di Bergamo alla riserva naturale regionale Valpredina, oasi WWF, con fauna tipica della fascia alpina ed un orto botanico. Da non tralasciare il Sentiero dei Fiori, nei comuni di Oltre il Colle e Zambla, in un ambiente montano in cui vivono piante di origine antica sopravvissute ad ere glaciali.