Sicilia Agrigento Valle dei Templi
Agrigento

Cosa fare e vedere ad Agrigento

L’attrazione turistico-archeologica più conosciuta della città di Agrigento è la Valle dei Templi, sito archeologico con più di duemila anni di storia che è patrimonio

Read More »
Lombardia Cremona Museo Stradivari
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Cremona

La città di Cremona conserva meglio delle altre città lombarde la dimensione e il fascino della città medievale, fra chiese romaniche, viottoli, intonaci scrostati. Si

Read More »
Alberobello i trulli
Alberobello

Alberobello e i trulli

Alberobello, in Puglia, con i suoi Trulli è uno dei 50 siti italiani riconosciuti dall’Unesco. Il nome di origine greca, indica delle antiche costruzioni coniche

Read More »

Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano

Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano è il più grande parco marino d’Europa. Comprende le sette isole principali dell’Arcipelago Toscano, ognuna unica in quanto a bellezza. Secondo gli studi, le isole si staccarono dal continente assumendo caratteri diversi: Capraia vulcanica, Gorgona e Montecristo granitiche, Giglio ed Elba sia granitiche che calcaree, Giannutri e Pianosa solo calcaree. Le isole dell’Arcipelago sono veri santuari della natura che hanno saputo tener lontani gli interessi turistici-speculativi: Montecristo, abitata un tempo solo da monaci ed eremiti, è oggi l’isola più protetta del Mediterraneo, accessibile solo per motivi di studio.
I rilievi delle isole favoriscono la presenza di specie mesofile come la felce presente sul Monte Capanne, sulle cui pendici cresce anche il fiordaliso dell’Elba. Sull’isola del Giglio si trovano il cerro, la roverella e la rovere, e a Gorgona l’orniello e il bulbocastano. A Capraia la flora è tutta mediterranea: gariga e macchia, il giglio marino sardo, lo zafferano isolano e la statice articolata.
La fauna del Parco possiede il maggior numero di endemismi quali alcune tipologie di molluschi gasteropodi, la farfalla satiride ed alcuni tipi di lucertoline. All’Elba e a Capraia nidifica il falco pellegrino, e al Giglio il picchio muraiolo. Fra gabbiani, berte maggiori e minori, rondini e rondoni, la vera rarità è il gabbiano corso, simbolo del parco.

GO-ON-ITALY Valdobbiadene e strada del prosecco patrimonio unesco
Friuli-Venezia Giulia

La strada del Prosecco patrimonio UNESCO

I colli di Conegliano e Valdobbiadene, situati nell’alta Marca trevigiana, a nord della provincia di Treviso, sono diventati il 55° sito italiano patrimonio mondiale dell’Umanità

Read More »
Puglia Taranto Castello di Massafra
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Taranto

Taranto, i cui primi insediamenti risalgono ad alcuni marinai greci intorno all’VIII secolo d.c., è una città prevalentemente industriale ma che sa offrire importanti eccellenze

Read More »