Parco Nazionale dell’Alta Murgia

Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia, istituito nel 2004, è una area naturale protetta situata in Puglia, nelle province di Bari e di Barletta-Andria-Trani. Esteso dalla costa adriatica ai rilievi Lucani, il Parco Nazionale dell’Alta Murgia custodisce l’ultimo esempio di steppa mediterranea presente in Italia. Nel territorio si susseguono formazioni rocciose, fitti boschi alternati a distese steppiche e una tipica vegetazione mediterranea che ospita il cipresso e il pino silvestre, pascoli brulli dove spuntano muschi e licheni mentre il sottobosco è ricco di orchidee selvatiche e rose canine.

Nel parco crescono anche piante o arbusti ad interesse alimentare, come l’asparago, il noce, il fico, e la mora selvatica. Numerose, inoltre, sono le specie animali autoctone come il falco grillaio che è divenuto simbolo del parco. Tra la popolazione di mammiferi spiccano donnole, faine, daini, istrici, lepri, scoiattoli, piccoli roditori, volpi e tassi. Si rinvengono alcune specie di tordi, di merli e pettirossi. Più notturni sono il barbagianni, la civetta, l’allocco. Nel verde spiccano costruzioni in pietra che, durante la transumanza, servivano da ricovero per gli animali.

Possenti e maestose le masserie, alcune fortificate come veri e propri castelli, erano i centri vitali dell’economia agricola locale dal XV secolo. Vero e proprio gioiello del Parco è Castel del Monte, il maniero voluto da Federico II come residenza di caccia.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Focus

Related Posts

Cosa mangiare e bere a Milano
La tradizione culinaria milanese affonda le proprie radici nei prodotti...
Cosa fare e vedere a Cagliari
Cagliari, capoluogo della Sardegna, si trova al sud dell’isola. É...
Cosa mangiare e bere a Pavia
La cucina pavese è legata ai prodotti del territorio ed...
Cosa fare e vedere a Salerno
Salerno, capoluogo dell’omonima provincia, presenta una zona moderna sulla fascia...
Cosa mangiare e bere a Trieste
Tipica del territorio di Trieste è l'”osmiza”, punto di ritrovo...
Cosa mangiare e bere a Massa Carrara
Piatti tipici della provincia sono i taglierini con i fagioli,...