Cosa mangiare e bere a Taranto

Nella cucina tarantina il pesce, i frutti di mare cucinati o accompagnati da verdure o ortaggi sono alla base delle specialità culinarie di questa terra. Come le cozze arraganate, cozze farcite di mollica di pane, origano, aglio, olio, prezzemolo e pomodoro e passati in forno. Cozze e ostriche sono un prodotto di punta dell’economia tarantina e trovano nei mari interni di Taranto uno splendido punto di produzione. Tra i primi piatti non mancano mai le orecchiette con le cime di rapa, il risotto ai frutti di mare ed i cavatelli con le cozze tutti conditi con l’olio extra vergine d’oliva delle Terre Terantine DOP. Immancabili i formaggi freschi e stagionati ed i salumi come ad esempio il capocollo di Martina Franca. Per concludere il pasto ? necessario assaggiare le clementine del Golfo di Taranto IGP e l’uva di Puglia IGP, prodotti di cui la provincia eccelle come produttore. Molto importante la produzione vitivinicola che ha nel Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG la sua massima espressione. Altri vini di eccellenza sono: il Terre d’Otranto DOC, il Lizzano DOC, il Colline Joniche Tarantine DOC ed il Primitivo di Manduria DOC.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Focus

Related Posts

Cosa fare e vedere a Livorno
Capoluogo dell’omonima provincia, Livorno è sede di uno dei porti...
Cosa fare e vedere a Napoli
Un vero e proprio tesoro colmo di arte, cultura e...
Cosa mangiare e bere a Savona
Come nel resto della Regione anche in questa provincia non...
Cosa mangiare e bere a Torino
La cucina torinese è ricca ed elaborata, e fonde insieme...
Cosa mangiare e bere a Fermo
La cucina di Fermo affonda le radici nella cultura popolare...
Cosa fare e vedere a Trento
Il suggestivo centro storico testimonia l’antico splendore del periodo dei...