Cosa mangiare e bere a Livorno

La cucina tipica livornese si basa soprattutto sul pesce; in particolare non mancano mai i palombi, le code di rospo, le triglie alla livornese in salsa di pomodoro con aglio e prezzemolo, il baccalà e lo stoccafisso con cipolla, pomodoro e patate. E ancora, il cacciucco, la zuppa di pesci e pane abbrustolito. Altri piatti tipici sono le polpette alla livornese, la zuppa di verdure, accompagnata spesso dalla schiacciata o dal pane salato; le roschette di pasta di pane salata a forma di piccole ciambelle e la schiacciata di Pasqua. Per quanto riguarda la carne domina incontrastata la bistecca di Chinina, il cinghiale e il pollo in galantina. Fra i dolci si possono gustare il Castagnaccio e la torta di ceci. La maggior parte dei vini è prodotta sull’Isola d’Elba, come l’Aleatico di Portoferraio, Bianco d’Elba, Moscato d’Elba, Passito d’Elba, Rosso di Colle Salvetti.

Condividi

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su linkedin
LinkedIn
Focus

Related Posts

Cosa fare e vedere ad Asti
Il centro di Asti ? la Piazza Alfieri, dalla particolare...
Cosa mangiare e bere a Como
Nella tradizione enogastronomica di questa provincia prevalgono sia i sapori...
Cosa mangiare e bere a Pistoia
La provincia di Pistoia vanta numerosi prodotti di eccellenza e...
Cosa fare e vedere a Catania
Intorno al maestoso spettacolo dell’Etna, il vulcano attivo più grande...
Cosa fare e vedere a Palermo
Palermo, capoluogo di Provincia, con un fascino del tutto particolare,...
Cosa fare e vedere a Lodi
Capoluogo dell’omonima provincia, Lodi ha un’impronta chiaramente medioevale ad iniziare...