Veneto Treviso
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Treviso

Treviso, capoluogo di Provincia è nota come “città cortese”. Nel centro storico, circondato da una possente cinta muraria, in Piazza Duomo sorge la maestosa Cattedrale

Read More »
Lombardia Lodi risotto e frittata
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Lodi

La cucina lodigiana è prevalentemente caratterizzata dalla produzione casearia: numerose ricette tipiche si basano sull’impiego dei formaggi locali e del burro. Il più famoso è

Read More »
Puglia Taranto cozze gratinate
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Taranto

Nella cucina tarantina il pesce, i frutti di mare cucinati o accompagnati da verdure o ortaggi sono alla base delle specialità culinarie di questa terra.

Read More »

Livorno

Toscana Livorno

La provincia di Livorno si trova lungo la costa centrale della Toscana, affacciandosi ad ovest sul mar Ligure e mar Tirreno. Fanno parte anche di questa provincia alcune isole dell’Arcipelago Toscano, tra cui l’Isola d’Elba che, ricca di numerose attrattive e splendidi paesaggi, è una meta turistica molto ambita. Le isole della Provincia, come Capraia, Gorgonia, Pianosa e la selvaggia Montecristo (Riserva Naturale Integrale), insieme a quelle del Giglio, di Giannutri e con altri isolotti minori, formano il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, costituito nel 1997. L’unico corso d’acqua rilevante è il fiume Cecina, che dopo un percorso di 73 km sfocia all’altezza dell’omonimo abitato, in piena Maremma livornese. Tra pinete, lunghe spiagge e scogliere si estende il litorale, noto come Costa degli Etruschi per la ricchezza di testimonianze lasciate dall’antica civiltà; i centri turistici principali sono Castiglioncello, Rosignano Marittimo, Marina di Cecina, Marina di Bibbona, il Golfo di Baratti e Populonia, ricchi di storia e di reperti archeologici. Nella Val di Cornia si trovano numerose aree protette, tra cui il Parco Costiero della Sterpaia che racchiude il paesaggio litoraneo tipico della Maremma, il Parco Costiero di Ripigliano e, nell’entroterra, il Parco Forestale di Poggio Neri e il Parco Naturale di Montoni con foreste di lecci.