Lombardia Lodi Santuario Incoronata
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Lodi

Capoluogo dell’omonima provincia, Lodi ha un’impronta chiaramente medioevale ad iniziare dai resti del castello visconteo eretto nel 1370 a ridosso delle mura. Il centro della

Read More »
GO-ON-ITALY cicloturismo Piemonte explorando il Canale Cavour
Cicloturismo

Explorando il Canale Cavour

L’itinerario percorre le acque e le terre del riso, unendo i parchi e le aree metropolitane di Torino e Milano. Attraversa i canali che percorrono

Read More »
Puglia Barletta
Barletta-Andria-Trani

Barletta Andria Trani

La provincia di Barletta-Andria-Trani è l’ultima nata delle province pugliesi, infatti è stata costituita nel 2004. La parte costiera è di tipo sabbioso nella parte

Read More »

La Val d’Orcia

Val d'Orcia

L’eccezionale bellezza della Val d’Orcia è caratterizzata da dolci colline ricoperte da una fitta vegetazione di vigneti, oliveti, cipressi, faggeti e castagneti, alternati ad antichi abitati di origine medievale, case rurali e rocche con torri impervie. Immerso in una quiete e tranquillità uniche, il territorio suggestivo è protagonista d’eccezione dei celebri dipinti dei maestri della scuola senese. Le riproduzioni dei suoi paesaggi, raffigurando la gente in armonia con la natura, sono così divenute icone dell’epoca rinascimentale. Dal punto di vista ambientale cinque milioni di anni di storia geologica, inclusi i depositi di lava dei vulcani ormai spenti di Radicofani e dell’Amiata, hanno segnato profondamente il territorio, ricco di specie vegetali ed animali. La Val d’Orcia ha legato i suoi destini alla via Cassia, che, per gran parte del suo percorso, ricalca la storica via Francigena, dove il senso del viaggio ha lo spirito del pellegrinaggio. Disseminati in tutta la valle ci sono comuni come Castiglione d’Orcia, Montalcino, Pienza, Radicofani e San Quirico d’Orcia che fanno parte del Parco della Val D’Orcia ed offrono un tuffo in un passato affascinante e ricco di suggestioni. Senza tralasciare l’importanza enogastronomica di queste zone, famosa ormai in tutto il mondo per i prodotti d’eccellenza come il cacio pecorino di Pienza, il miele della Val d’Orcia, l’olio extra-vergine di oliva di Castiglione d’Orcia, i salumi di Cinta Senese, sino a giungere al re della tavola, oltre ai funghi e tartufi: il Brunello di Montalcino.

Piemonte Asti il palio
Asti

Cosa fare e vedere ad Asti

Il centro di Asti è la Piazza Alfieri, dalla particolare forma triangolare, dedicata allo scrittore settecentesco Vittorio Alfieri ed è proprio in questa piazza che,

Read More »
Sardegna Medio Campidano Villacidro
Medio Campidano

Medio Campidano

La provincia del Medio Campidano è situata nella parte sud-occidentale dell’isola. Analogamente alla provincia di Carbonia-Iglesias, ha due capoluoghi: Villacidro e Sanluri. È stata istituita

Read More »