Avellino---Duomo-di-Santa-Maria-Assunta
Avellino

Cosa fare e vedere ad Avellino

Capoluogo dell’omonima provincia, Avellino, dalla metà del 1300 fu dominata dagli spagnoli, in particolare dalla famiglia Caracciolo che la trasformò in un centro di cultura

Read More »
Toscana Massa Carrara
Massa Carrara

Massa Carrara

La provincia di Massa Carrara si trova nella parte settentrionale della regione confinando con la Liguria e l’Emilia Romagna; è affacciata a est sul Mar

Read More »
Puglia Taranto
Puglia

Taranto

La provincia di Taranto è costituita da 29 comuni e le sue coste si affacciano sul Mar Ionio. Il litorale alterna lunghe distese di sabbia

Read More »

La Costiera Amalfitana

Costiera Amalfitana

La Costiera Amalfitana è un eccellente esempio di paesaggio mediterraneo, con enormi valori scenici culturali e naturali che appare come un balcone sospeso tra il mare blu cobalto e le pendici dei Monti Lattari in mezzo a promontori, piccole calette, spiagge e terrazzamenti coltivati ad agrumi, viti e ulivi. Un ambiente unico, tutelato dall’Unesco, esteso tra il Golfo di Napoli e quello di Salerno che comprende 16 comuni tra i quali Amalfi, Cava de’ Tirreni, Positano, Praiano e Vietri sul Mare, uno diverso dall’altro, ognuno con le proprie tradizioni e caratterizzati da monumenti architettonici rappresentati dalle popolazioni che l’hanno dominata. Tra i luoghi più famosi c’è Amalfi, fondata nel IV secolo a.C. da cui la Costiera prende il nome. Appartenente alle Antiche Repubbliche Marinare, Amalfi detenne il monopolio del commercio nel Mar Tirreno favorendo Le esportazioni di legno, ferro, armi, vino e frutta nei mercati orientali in cambio di spezie, profumi, gioielli e tappeti. Per via della conformazione topografica Amalfi ricorda i tipici suk orientali con gruppi di case abbarbicate su pendici scoscese. Grazie al dominio delle popolazioni orientali, Amalfi ha sviluppato la tipica architettura arabo-siciliana che è possibile ammirare sul Duomo di Sant’Andrea Apostolo, uno dei monumenti più visitati della costiera. Molto importanti sono anche i villaggi montani della Costiera, alcuni posizionati fino a 350 mt. Di quota, veri e propri gioielli per l’eleganza dei suoi centri storici.

Marche Ascoli Piceno pinacoteca
Ascoli Piceno

Cosa fare e vedere ad Ascoli Piceno

Ascoli Piceno, capoluogo dell’omonima provincia, è ricca di edifici, strade e piazze che ne raccontano la storia plurimillenaria: ad iniziare da Piazza del Popolo, luogo

Read More »
GO-ON-ITALY cicloturismo in Piemonte Eurovelo8 VenTo
Cicloturismo

Eurovelo8 e VenTo

Itinerario che in origine era denominato “La Via del Po” e che segue l’andamento del fiume verso le lagune venete. Assicura il collegamento alla Rete

Read More »