Mole Antonelliana
Cinema

Il cinema e Torino

Era il lontano 1896 quando i fratelli Lumiere, in una stanzetta di Via Po, precisamente in un edificio religioso al numero civico 1, proiettarono delle

Read More »
Abruzzo

L’Aquila

La provincia dell’Aquila si trova nel cuore dell’Abruzzo ed ha il territorio più vasto rispetto alle altre province, senza affacciarsi sul mare. La maggior concentrazione

Read More »
Friuli Venezia Giulia Udine Pixabay
Friui-Venezia Giulia

Udine

La provincia di Udine si trova nella parte centro-orientale del Friuli Venezia e si affaccia a sud sul Mare Adriatico. Il territorio è racchiuso tra

Read More »

Firenze e il suo centro storico

Firenze

Capitale d’Italia per alcuni anni, la città ha dato i natali a intellettuali ed artisti che hanno fatto la storia dell’arte e della letteratura dal Duecento ai giorni nostri: Petrarca e Boccaccio, Brunelleschi, Michelangelo Buonarroti e Cimabue, Leonardo Da Vinci, Lorenzo de’ Medici, Niccolò Macchiavelli. Firenze potrebbe essere raccontata attraverso i grandi uomini che vi sono nati o che l’hanno resa famosa con le loro opere. Qui nel 1265 nacque il sommo poeta Dante Alighieri, cui la città è indissolubilmente legata. Sempre al XIII secolo risale la costruzione del Duomo, ovvero la basilica di Santa Maria del Fiore, la cui cupola è stata progettata da Filippo Brunelleschi. Ed è una geniale invenzione di Giotto il campanile gotico che abbellisce il profilo del Duomo, di fronte al quale si trova la costruzione a pianta ottagonale del Battistero di San Giovanni rivestito con un capolavoro di tarsie in marmo bianco di Carrara e marmo verde di Prato, abbellita dalle forme rinascimentali della porta in bronzo, definita da Michelangelo “del paradiso”. Passeggiare per i vicoli del suo centro storico significa immaginare la vita intensa dei commercianti ma anche i segreti e gli intrighi del potere politico e civile, come a Piazza della Signoria, dove troneggia in copia la figura maestosa del David di Michelangelo (l’originale è nel museo dell’Accademia). Da secoli la splendida statua fronteggia la Loggia della Signoria, vera e propria galleria d’arte a cielo aperto e Palazzo Vecchio, fra i palazzi più importanti del medioevo d’Italia. Da qui c’è l’ingresso alla Galleria degli Uffizi, il più antico museo d’arte dell’Europa moderna.

GO-ON-ITALY cicloturismo in Piemonte Eurovelo8 VenTo
Cicloturismo

Eurovelo8 e VenTo

Itinerario che in origine era denominato “La Via del Po” e che segue l’andamento del fiume verso le lagune venete. Assicura il collegamento alla Rete

Read More »
Molise Campobasso chiesa di San Giorgio
Campobasso

Cosa fare e vedere a Campobasso

Campobasso, capoluogo dell’omonima provincia, fra i monumenti principali comprende il Castello Monforte, risalente al 1450 sui resti di una costruzione normanna, numerose chiese fra cui

Read More »