Italia

Roma Centro Storico

Nota anche come “la città eterna” o “caput mundi”, “ombelico del mondo”, Roma è senza dubbio una delle più belle e storiche città al mondo.

Read More »
Veneto Treviso
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Treviso

Treviso, capoluogo di Provincia è nota come “città cortese”. Nel centro storico, circondato da una possente cinta muraria, in Piazza Duomo sorge la maestosa Cattedrale

Read More »

Cosa mangiare e bere in Ogliastra

Sardegna Ogliastra culurgiones

I piatti della cucina ogliastrina si basano sui prodotti della terra e del mare combinati insieme, una cucina dai forti sapori mediterranei, genuina e saporita basata sul pomodoro fresco e l’olio extra vergine d’oliva. Fra gli antipasti troviamo i prosciutti di Talana, Villagrande o Urzulei, la salciccia, il guanciale e la porchetta. Per quanto riguarda i primi piatti sono presenti i culurgiones, ravioli con la ricotta e pecorino e i malloreddus, classici gnocchetti sardi, preparati solitamente con la salsiccia di maiale. Accompagnano i diversi tipi di pane, tra cui il pistoccu, pane di semola e fior di farina e il modditzosu, dal sapore dolce, i formaggi come il celebre pecorino o il su casu axedu, un formaggio fresco dal sapore acidulo originato dal latte ovino o caprino. Per dessert si possono gustare dolci di mandorle, uva sultanina e vino cotto, i pabassinas e ammaretos, oppure un dolce croccante di mandorle e zucchero caramellato, il gattou, senza dimenticare il pardulascon formaggio fresco aromatizzate con scorza di arancio o limone. Ad accompagnare il tutto il vino più popolare non solo in Sardegna, il rosso Cannonau DOC conosciuto molto anche all’estero.

Abruzzo---L'Aquila---Taccozzelle
Abruzzo

Cosa mangiare e bere a L’Aquila

La tradizione enogastronomica aquilana è contraddistinta da origini contadine e rurali che caratterizzano i suoi piatti genuini e naturali. Fra i prodotti della terra spiccano

Read More »
Lombardia Cremona Museo Stradivari
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Cremona

La città di Cremona conserva meglio delle altre città lombarde la dimensione e il fascino della città medievale, fra chiese romaniche, viottoli, intonaci scrostati. Si

Read More »