Sicilia Enna Piazza Armerina Villa casale
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere ad Enna

Per la sua centralità geografica rispetto all’Isola, Enna, capoluogo dell’omonima provincia, viene definita “Ombelico di Sicilia” da un lato; mentre, per le incantevoli vedute, “Belvedere

Read More »
Campania---Salerno---Agropoli
Campania

Cosa fare e vedere a Salerno

Salerno, capoluogo dell’omonima provincia, presenta una zona moderna sulla fascia costiera vicino al porto. Da visitare sono la Cattedrale di San Matteo, duomo della città

Read More »
Puglia Taranto Castello di Massafra
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Taranto

Taranto, i cui primi insediamenti risalgono ad alcuni marinai greci intorno all’VIII secolo d.c., è una città prevalentemente industriale ma che sa offrire importanti eccellenze

Read More »

Cosa mangiare e bere ad Aosta

Il prodotto simbolo della regione è sicuramente la Fontina della Valle d’Aosta DOP, formaggio tipico prodotto con latte vaccino; ad essa si affianca il Fromadzo della Valle d’Aosta, un altro formaggio tipico anch’esso con il marchio DOP.
Questi formaggi sono elementi che si trovano spesso nei piatti tipici della regione come ad esempio la polenta concia, piatto robusto preparato con polenta di farina di mais e abbondante fontina .
Altro prodotto simbolo è il lardo di Arnad prodotto nella omonima cittadina . Tale prodotto viene abilmente stagionato ed aromatizzato con particolari spezie. Ad esso si affianca lo Jambon de Bosses, un particolare tipo di prosciutto locale e la Mocetta, carne di bovino o stambecco stagionata ed abilmente essiccata.
A questi prodotti si affiancano i vini che vengono prodotti nel fondovalle e grazie al particolare clima della regione fino ad un’altitudine di 1.200 metri. Tra i principali vini che dispongono del marchio DOC segnaliamo: l’Arnad Montjovet, l’Enfer d’Arvier, il Blanc de Morgex et de la Salle e il Donnas.
Tra i piatti tipici della regione troviamo anche la “cotoletta alla valdostana”, fetta di carne ripiena di fontina e prosciutto, e la “carbonade”, stufato di vitello cotto nel vino.
Tra i dolci tipici invece troviamo il blanc-manger (dolce a base di panna, zucchero e vaniglia).

Sardegna Nuoro nuraghe
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Nuoro

Nuoro viene considerato il cuore dell’isola, una cittadina chiusa tra le alture del Goceano e del Marghine a nord, dall’ altopiano della Giara di Gesturi

Read More »
Castel del Monte
Andria

Castel del Monte

Castel del Monte è un imponente Castello che domina le Murge a breve distanza da Bari. Il maniero fu fatto costruire da Federico II di

Read More »