Friuli Venezia Giulia Pordenone gnocchi alla zucca
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Pordenone

La cucina tipica di Pordenone è un mix tra le tradizioni contadine e l’influenza di antiche tradizioni. Partendo dagli antipasti, troviamo diversi tipologie di affettati,

Read More »
Puglia Lecce rustico
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Lecce

Immancabili sulle tavole leccesi e del Salento sono l’olio ed il vino. In questa zona si produce l’olio extra vergine di oliva Terre d’Otranto DOP,

Read More »
Toscana Prato Pasta e fagioli
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Prato

Frutto di tradizioni derivate da piatti poveri, la cucina pratese è come la cucina tipica Toscana; una cucina semplice che vanta fra i suoi piatti

Read More »

Cosa mangiare e bere a Verbania

Piemonte gnocchi all'ossolana

La gastronomia di questa provincia è un equilibrato intreccio tra la cucina montana e quella lacustre. Tradizionale è il pane “nero” prodotto con farina di segale, cereale più facilmente coltivabile nel clima di questa provincia alpina. Tra i primi piatti abbiamo gli “gnocchi all’ossolana” (con patate, zucca e farina di castagne) e gli gnocchi di patate alle erbette. I prodotti del lago – trota, persico, luccio, anguilla – sono ingredienti fondamentali per i secondi piatti di questa provincia. Importanti sono i formaggi nelle diverse varietà, sia freschi che stagionati, su cui spicca il Bettelmatt prodotto in Val Formazza ed in Val d’Ossola. Per i dolci si fa largo uso di prodotti locali come castagne, noci, frutti di bosco e miele. Per concludere in allegria un pasto non possono mancare i distillati come grappa e genepy o altri infusi alcolici di erbe alpine.

Piemonte Vercelli
Piemonte

Vercelli

La provincia di Vercelli si divide sostanzialmente in tre aree: le grange, ovvero le risaie, la Baraggia, territorio compreso tra la Padana Superiore e l’imbocco

Read More »