Lazio Latina Sperlonga
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Latina

Visitare Latina, capoluogo dell’omonima provincia, è sicuramente interessante perché permette di comprendere meglio la storia recente della penisola. Fu fondata nel 1932 con il nome

Read More »
Puglia Bari Orecchiette cime di rapa
Bari

Cosa mangiare e bere a Bari

Se dovessimo eleggere un piatto come simbolo della cucina barese sceglieremmo sicuramente le orecchiette con le cime di rapa (pasta fatta in casa fatta con

Read More »

Cosa mangiare e bere a Prato

Toscana Prato Pasta e fagioli

Frutto di tradizioni derivate da piatti poveri, la cucina pratese è come la cucina tipica Toscana; una cucina semplice che vanta fra i suoi piatti il sedano alla pratese, preparato con le coste più tenere dell’ortaggio, condite con un impasto di fegatini di pollo, polpa di vitello, tuorli d’uovo e spezie, fritte in abbondante olio ed infine affogate in un sugo di carne o pomodoro. Altri piatti tipici sono la classica pasta e fagioli, la farinata con il cavolo nero, i tortelli di patate, il coniglio rifatto, la minestra di pane e la ribollita, a base di carote, cavolo nero, fagioli, pane raffermo ed aromi vari. Ottima anche la mortadella di Prato e i fichi di Carmignano. Per dessert segnaliamo i biscotti di Prato, la mantovana, le pesche, gli amaretti di Carmignano, i Carmignanini, gli zuccherini di Vernio e i sassi della Calvana. Per quanto riguarda i vini troviamo il Carmignano e il Pinot Nero di Bagnolo.

Sardegna Sassari Cattedrale San Nicola
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Sassari

Sassari è città capoluogo di provincia, seconda solo a Cagliari per numero di abitanti, ed è stata eretta su una piattaforma calcarea digradante verso il

Read More »