Lazio Roma Città del Vaticano
Frosinone

Lazio

Il Lazio è per tradizione la culla delle moderne civiltà. In essa è nata e si è sviluppata la civiltà romana e, in tempi successivi,

Read More »
L'Aquila---Fontana-99-Cannelle
Abruzzo

Cosa fare e vedere a L’Aquila

L’Aquila, capoluogo dell’omonima provincia, in seguito al terribile terremoto dell’aprile del 2009 ha dato inizio immediatamente ai lavori di messa in sicurezza e restauro dei

Read More »

Cosa mangiare e bere a Ferrara

Emilia Romagna Ferrara Salama da sugo

La tradizione enogastronomica di questa provincia non può non essere legata alla presenza della famiglia Estense, che creò una cucina ricca ed elaborata fatta di preparazioni a base delle tante risorse offerte dal territorio, fra cui spiccano: la salama da sugo servita in abbinamento al purè di patate, il tipico pasticcio ferrarese e le immancabili tagliatelle e il panpepato, preparato con il cioccolato, considerato all’epoca un bene di lusso. Molto buono è anche il pane tipico ferrarese chiamato la coppia, meglio se accompagnato dagli insaccati ferraresi. Ma partendo dai primi piatti tipici troviamo il pasticcio di maccheroni, i cappellacci alla zucca, il risotto alla folaga e all’anguilla. Per quanto riguarda i secondi, da gustare sono l’Acqua delle marinate, piatto ferrarese che consiste in una marinatura di acquedelle (pesciolini) fritte con aceto e alloro, le lumache in umido alla ferrarese, baccalà marinato all’aceto di mele, anguille marinate allevate nelle valli di Comacchio. Oltre al panpepato, fra i dolci troviamo i mandorlini del ponte, biscotti a base di mandorle, il topolino di Comacchio, e la torta tenerina. Ottimi i vini, fra cui il Fortana, il Bosco Eliceo Merlot e il Sauvignon.

Sicilia Trapani
Sicilia

Trapani

La provincia di Trapani è situata nella zona occidentale della Sicilia ed è bagnata dal Mar Tirreno e dal Mar Mediterraneo, anch’essa ha alle spalle

Read More »