Calabria---Catanzaro---Cattedrale-Santa-Maria-Assunta
Calabria

Cosa fare e vedere a Catanzaro

Catanzaro, capoluogo dell’omonima provincia, si estende su tre colli: Vescovado, San Trifone e San Giovanni. Il ponte-viadotto Moranti-Bisantis è uno dei più alti d’Europa costruito

Read More »
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Ravenna

Ravenna, capoluogo dell’omonima provincia, è considerata una delle città più interessanti dell’Emilia Romagna, soprattutto per il complesso di monumenti paleocristiani e bizantini che la caratterizzano,

Read More »
Abruzzo---Bocconotti-teramani
Abruzzo

Cosa mangiare e bere a Teramo

La cucina tradizionale di questa provincia è influenzata dalla ravvicinata distanza tra mare e montagne, dando quindi vita a piatti di mare e a piatti

Read More »

Cosa mangiare e bere a Catanzaro

Calabria---Catanzaro---Fileja

Molti dei piatti tipici della tradizione calabrese si ricollegano alla propria storia e cultura, ad iniziare dagli antipasti come le bruschette al pomodoro con la cipolla di Tropea o quelle con la n’duja, una sorta di salame preparato con peperoncino piccantissimo, senza tralasciare il caviale dei poveri, ovvero la sardella, sarde preparate sott’olio e abbastanza salate. I primi piatti calabresi vengono preparati con carne, con pesce oppure con verdure, e sono paste fatte in casa come gli gnocchetti, gli strozzapreti, i strangugghi o Fileja, preparate con prodotti tipici, dalla salsa fatta in casa alle carni o il pesce acquistato. Ottima è la parmigiana, preparata con melanzane fritte, prosciutto, mozzarella e salsa; mentre, fra i secondi, alcuni dei piatti tipici calabresi sono il morzeddhu catanzarese, preparato con la trippa del vitello bollito e cotto nel concentrato di pomodoro e peperoncino piccante oppure le melanzane ripiene di capperi, olive e acciughe; le purpetti, ovvero polpette preparate con la carne di maiale, formaggi e peperoncino, con contorni tipici come i pipi chini, ovvero peperoni ripieni, rape affumicate, broccoli, pipi e patati, ovvero peperoni e patate a mezza luna fritte. I dolci tipici sono i biscottini preparati con frutta secca, come fichi o uva passa, noci, mandorle e buccia di arancia e il torrone, in diverse varianti in tutta la regione. Fra i vini segnaliamo il Bivongi e il Lamezia bianchi, rossi e rosati.

Friuli Venezia Giulia Trieste
Friui-Venezia Giulia

Trieste

La provincia di Trieste si trova tra il Mare Adriatico e il confine con la Slovenia, lungo una piccola striscia di terra nell’estremità sud-orientale del

Read More »
Piemonte Alessandria
Acqui Terme

Alessandria

La provincia di Alessandria si offre al turista con tutto il suo ricco patrimonio d’arte, storia, religione e cultura. E non solo. I tanti piccoli

Read More »