Piemonte gnocchi all'ossolana
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Verbania

La gastronomia di questa provincia è un equilibrato intreccio tra la cucina montana e quella lacustre. Tradizionale è il pane “nero” prodotto con farina di

Read More »
Emilia-Romagna---Parma---Prosciutto-crudo-e-gnocco-fritto
Emilia Romagna

Cosa mangiare e bere a Parma

Sono famosi in tutto il mondo i prodotti enogastronomici che caratterizzano questa provincia, tanto da essere diventata sede dell’Autorità europea per la Sicurezza Alimentare, Parma.

Read More »
Emilia-Romagna---Modena
Emilia Romagna

Modena

La provincia di Modena è situata nel cuore dell’Emilia Romagna, e si estende dal crinale dell’Appennino alle propaggini della bassa pianura a sud del fiume

Read More »

Cosa mangiare e bere a Carbonia-Iglesias

Sardegna Carbonia Iglesias filetto di tonno al sesamo

Tonno, pescespada, cefalo, alici e orata sono solo alcuni dei pesci protagonisti dei piatti tipici di questa provincia; inoltre, è molto diffusa la bottarga, a base di tonno o muggine (un particolare tipo di pesce tropicale) che viene fatta essiccare. Si mangia spalmata sul pane con burro o grattugiato sugli spaghetti. Come nel resto della regione sarda anche qui troviamo il pecorino e il pane carasau con le sue numerose varianti come il pane guttiau, condito da olio, sale, pomodoro cotto al forno oppure bagnato ed arrotolato. Fra i primi spiccano i malloreddus, un tipo di gnocchetti di semola con il sugo di salcicce e i culurjonis, gnocchi di due varianti: ricotta e menta oppure patate, formaggio fresco e menta. La coppa sarda è un salume molto diffuso, gustoso e poco grasso prodotto con carne di suino stagionata. Per quanto riguarda i vini segnaliamo il Carigliano del Sulvis e il Montessu entrambi di colore rosso rubino.

Sardegna Olbia Tempio Lago Coghinas
Olbia Tempio

Olbia-Tempo

La provincia di Olbia-Tempio si trova nella parte nord orientale della Sardegna ed è affacciata a nord sulle Bocche di Bonifacio (uno stretto canale che

Read More »