Lombardia Brescia la cattedrale
Boario Terme

Cosa fare e vedere a Brescia

Il centro di Brescia, capoluogo dell’omonima provincia, è di particolare interesse storico e artistico. Si sviluppa tutto intorno alle 4 piazze principali: Piazza del Foro,

Read More »
Campania---Caserta---Reggia-di-Caserta
Campania

Caserta

Considerata la “Porta del Mezzogiorno”, la provincia di Caserta situata tra Roma e Napoli è una provincia di elevata rilevanza storica e culturale, perfettamente integrata

Read More »
Lombardia Mantova
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Mantova

Mantova, capoluogo dell’omonima provincia, si trova sul letto ricurvo del fiume Mincio, cinta da una serie di romantici laghi, tanto da renderla elegante e raffinata.

Read More »

Cosa mangiare e bere a Brindisi

Puglia riso con le cozze

La cucina brindisina come quasi tutta la cucina pugliese è un equilibrio tra piatti di terra e piatti di mare. Il pesce è elemento principale della tavola che viene utilizzato sia crudo che cucinato, accompagnato con verdure di cui la provincia è importante produttrice; in particolare le cozze cucinate in svariati modi ed il polpo alla pignata (pentola di terracotta usata per cucinarlo). Elemento importante è sempre l’olio extravergine di oliva colline di Brindisi DOP. Tra i primi piatti spiccano sempre le orecchiette ed i cavatelli, pasta fatta in casa con acqua, sale e farina di grano duro, condite con verdure o pesce. Eccellente è anche la scelta di formaggi sia freschi che stagionati sia di latte vaccino che di pecora. Tra le verdure oltre a melanzane e carciofi si ricordano i lampascioni (tubero tipico della zona) che viene utilizzato come verdura o sott’olio. I dolci tipici sono le cartellate, strisce di pasta fritta condita con miele o mosto cotto, le zeppole, le mandorle riccie (tipiche di Francavilla Fontana) ed i biscotti cegliesi a base di pasta di mandorle e marmellata di ciliegie (tipici di Ceglie Messapica). Immancabile è il vino che per questa provincia evidenzia sia il prestigioso marchio DOCG che il marchio DOC, tra cui indichiamo il Primitivo di Manduria Dolce Naturale DOCG, il Negroamaro di Terra d’Otranto DOC, il Primitivo di Manduria DOC, l’Aleatico di Puglia ed il Salice Salentino.

Veneto Vicenza formaggio Asiago
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Vicenza

La cucina vicentina è ricca di piatti di derivazione popolare ed è composta da sapori semplici, molto legati ai prodotti tradizionali del territorio. Alcuni di

Read More »
Calabria---Catanzaro---Cattedrale-Santa-Maria-Assunta
Calabria

Cosa fare e vedere a Catanzaro

Catanzaro, capoluogo dell’omonima provincia, si estende su tre colli: Vescovado, San Trifone e San Giovanni. Il ponte-viadotto Moranti-Bisantis è uno dei più alti d’Europa costruito

Read More »