Sardegna Medio Campidano Villacidro
Medio Campidano

Medio Campidano

La provincia del Medio Campidano è situata nella parte sud-occidentale dell’isola. Analogamente alla provincia di Carbonia-Iglesias, ha due capoluoghi: Villacidro e Sanluri. È stata istituita

Read More »
Lombardia Lodi risotto e frittata
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Lodi

La cucina lodigiana è prevalentemente caratterizzata dalla produzione casearia: numerose ricette tipiche si basano sull’impiego dei formaggi locali e del burro. Il più famoso è

Read More »
Puglia Lecce rustico
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Lecce

Immancabili sulle tavole leccesi e del Salento sono l’olio ed il vino. In questa zona si produce l’olio extra vergine di oliva Terre d’Otranto DOP,

Read More »

Cosa fare e vedere a Verbania

Piemonte Stresa

Elemento fondamentale a livello turistico, per la provincia, è rappresentato dal Lago Maggiore, le cui sponde con i caratteristici paesi rappresentano uno spettacolo unico. Centro di notevole richiamo è Stresa, che rappresenta il punto di partenza per la visita delle Isole Borromee costituite dall’Isola Madre con il Palazzo Borromeo ed il suo Giardino all’Inglese, dall’Isola Bella occupata per buona parte da Palazzo Borromeo e dai suoi Giardini all’Italiana, e dall’Isola dei Pescatori, piccolissimo centro abitato con tipiche abitazioni. A Stresa si svolgono anche, tra luglio e settembre, le Settimane Musicali, una serie di concerti di alto valore artistico con artisti di fama internazionale e giovani leve del concertismo. A Verbania troviamo invece il centro abitato di maggiori dimensioni e la famosa Villa Taranto, con i suoi Giardini Botanici che, in primavera, sono uno spettacolo di colori incredibile: vero capolavoro dell’arte e della tecnica del giardinaggio, con oltre ventimila varietà di piante, alcune rarissime, è certamente una delle maggiori attrattive del Lago Maggiore. Oltre al lago, altro elemento portante del turismo di questa provincia sono le montagne che hanno, in Domodossola, la loro capitale. Sono numerosi i centri alpini dove si possono svolgere svariate attività sportive sia sciistiche, in inverno, che di trekking in estate, come Macugnaga in Valle Anzasca oppure i paesi della Val Vigezzo e della Val Formazza. Tra i monumenti di particolare rilevanza della provincia vi sono il Sacro Monte di Ghiffa ed il Sacro Monte Calvario di Domodossola, entrambi Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Per il suo tipo di conformazione, il territorio permette non solo attività sportive legate alla montagna ma anche al lago come il windsurf, la canoa o il kajak.

Piemonte Biella Oasi Zegna
Biella

Cosa fare e vedere a Biella

Biella, città costituita da una parte bassa (Biella Piano) ed una parte alta (Biella Piazzo) collegate tra loro da una caratteristica funicolare. Nella parte bassa

Read More »