Lombardia Como
Como

Cosa fare e vedere a Como

Como, capoluogo dell’omonima provincia è una delle mete turistiche tra le più ambite dell’Italia settentrionale, soprattutto grazie al contesto geografico del Lago di Como ed

Read More »
Emilia Romagna Forlì Cesena maiale al forno
Emilia Romagna

Cosa mangiare e bere a Forlì-Cesena

La tradizione enogastronomica di questa provincia è caratterizzata da piatti semplici e contadini, tra cui spicca la cultura della pasta all’uovo fatta in casa, impiegata

Read More »
GO-ON-ITALY cicloturismo in Piemonte via del Ticino e lago Maggiore
Cicloturismo

Via del Ticino e Lago Maggiore

Quella realizzata sul territorio del Parco Piemontese della Valle del Ticino non è solo una pista ciclabile, seppure molto bella, ma è un vero stimolo

Read More »

Cosa fare e vedere a Perugia

Umbria Perugia Basilica di Santa Chiara

Il centro storico della città di Perugia è un vero e proprio borgo medioevale, ricco di monumenti da ammirare. Ad iniziare dal Palazzo dei Priori, per proseguire con la Galleria Nazionale dell’Umbria, il Collegio del Cambio e quello della Mercanzia. Da non tralasciare è Piazza IV Novembre, centro monumentale e sociale della città con al centro, la Fontana Maggiore, opera di Giovanni e Nicola Pisano. Celebre è Palazzo dei Priori, una delle migliori espressioni architettoniche della città medievale italiana. Il resto della provincia è ugualmente ricco di luoghi di interesse storico e culturale, a cominciare da Assisi, da secoli mèta di turisti e pellegrini. In questa graziosa cittadina è possibile ammirare in piazza di San Rufino, il Duomo di San Rufino, in stile romanico, la Basilica di Santa Chiara, dalle caratteristiche fasce rosa e bianche sulla facciata, che conserva al suo interno il crocifisso che parlò a San Francesco, e la Basilica Superiore di San Francesco, in cui si trovano, affreschi di Cimabue e di Giotto. Famosa è poi la Porziuncola, antica cappella nella quale il Santo trovò rifugio, che si trova nella Basilica di Santa Maria degli Angeli. Altro luogo da legare al nome del Santo è Gubbio, dove sono visibili il Teatro Romano e il Palazzo dei Consoli, imponente complesso del ‘300, attuale sede della Pinacoteca e del Museo Archeologico. Al confine con le Marche, Norcia ha dato i natali a San Benedetto, primo monaco del cristianesimo, a cui è dedicata l’omonima Basilica del 1200.

Val Camonica
Bergamo

Val Camonica

La Val Camonica è famosa per le incisioni rupestri tanto da meritarsi il primo riconoscimento dall’Unesco che la inserisce nella lista dei patrimoni dell’umanità. Situata

Read More »
Liguria Genova San Lorenzo
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Genova

Si visita Genova passeggiando lungo il suo porto, moderno e d’importanza vitale per tutto il Paese, i “magazzini del cotone” e le stradine della zona

Read More »