Faggete vetuste
Abruzzo

Le Faggete Vetuste

Sono 10 le “Faggete Vetuste” ricche di piante secolari riconosciute quali “Patrimonio dell’umanità” dall’Unesco. Si estendono dalla Toscana alla Calabria e, con una superficie complessiva

Read More »
Lombardia Brescia la cattedrale
Boario Terme

Cosa fare e vedere a Brescia

Il centro di Brescia, capoluogo dell’omonima provincia, è di particolare interesse storico e artistico. Si sviluppa tutto intorno alle 4 piazze principali: Piazza del Foro,

Read More »
Sicilia Catania Etna
Catania

Cosa fare e vedere a Catania

Intorno al maestoso spettacolo dell’Etna, il vulcano attivo più grande d’Europa, numerosi sono i luoghi da visitare nella provincia di Catania. Il capoluogo, nonostante le

Read More »

Cosa fare e vedere a Mantova

Lombardia Mantova

Mantova, capoluogo dell’omonima provincia, si trova sul letto ricurvo del fiume Mincio, cinta da una serie di romantici laghi, tanto da renderla elegante e raffinata. Storicamente dominata dalla dinastia dei Gonzaga che ne fecero una città-corte di grandissimo splendore, custodisce nel centro storico numerose testimonianze di quel periodo, a partire da Palazzo Ducale una vera città-palazzo con le sue 500 sale, cortili, giardini, al Palazzo del Capitano che si affaccia su piazza Sordello. E ancora, Palazzo della Ragione e l’attiguo Palazzo del Podestà, il più antico edificio pubblico di età medioevale con accanto la Torre dell’Orologio. Senza tralasciare il Duomo, ricco di stili architettonici diversi come il romanico campanile e la neoclassico della facciata. Numerose anche le testimonianze di artisti quali Leon Battista Alberti e Andrea Mantegna; ne è un esempio la basilica di S. Andrea. Nel resto della provincia segnaliamo Sabbioneta, realizzata secondo i dettami di Vespasiano Gonzaga e circondata da fortificazioni cinquecentesche. In particolare, da non perdere sono le porte di accesso Imperiale e della Vittoria, la chiesa di Santa Maria Assunta la galleria degli Antichi in piazza d’Armi, il teatro Olimpico progettato da Vincenzo Scamozzi e decorato con affreschi di Paolo Veronese, il palazzo Ducale e il palazzo Giardino. Mentre, a Revere si trovano i resti della residenza dei Gonzaga. Infine, si segnalano ancora Medole, dove si conserva una pala del Tiziano, San Benedetto Po, con l’abbazia ricostruita da Giulio Romano; Marmirolo con il casino di caccia del Bosco della Fontana e Canneto sull’Oglio, considerato il paese dei balocchi per via del museo giocattolo che espone oltre 1000 pezzi tra bambole e giochi, raccolti dall’800 ai giorni nostri.

Sicilia Siracusa teatro greco
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Siracusa

Città di mare e di antiche origini, Siracusa è il punto da cui partire per esplorare l’omonima provincia. Allungandosi sul mare con l’Isola di Ortigia,

Read More »
Villa d'Este
Italia

Villa d’Este

I giardini di Villa d’Este, tra i più belli d’Europa, sono uno dei simboli del rinascimento italiano. La residenza, voluta dal Cardinale Ippolito II d’Este

Read More »