Ferrara
Delta del Po

Ferrara e il delta del Po

Ricca d’opere d’arte e architetture medievali, Ferrara diventa in epoca rinascimentale un vero e proprio gioiello attraverso l’opera di alcuni dei più grandi maestri dell’arte

Read More »
Faggete vetuste
Abruzzo

Le Faggete Vetuste

Sono 10 le “Faggete Vetuste” ricche di piante secolari riconosciute quali “Patrimonio dell’umanità” dall’Unesco. Si estendono dalla Toscana alla Calabria e, con una superficie complessiva

Read More »
Urbino
Italia

Centro storico di Urbino

Tra la valle del Metauro e la valle del Foglia, sorge Urbino, città ricchissima di arte e storia, circondata da una lunga cinta muraria in

Read More »

Cosa fare e vedere a Imperia

Liguria Imperia Apricale

Da vedere, sicuramente, il Borgo di Apricale, uno dei più belli d’Italia e “Bandiera Arancione” del TCI, situato nell’entroterra di Bordighera e risalente all’età del bronzo. Qui, nel 1267, vennero stilati i primi “Statuti” della Liguria destinati a fissare regole e fondamenta del vivere comune delle popolazioni liguri. Molto bello il “Laghetto dei Noci” di Molini di Triora, lungo il torrente Argentina, dagli spettacolari paesaggi, ed il Santuario di Nostra Signora del Santo Sepolcro e di Maria Bambina a Rezzo. Restano comunque imperdibili il Principato di Seborga (Museo degli Strumenti Musicali, piazza San Martino, la Chiesa di San Bernardo) e le tante curiosità di Borgo Triora con le sue storie di streghe e fantasmi.

Marche Fermo maccheroncini di Campofilone
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Fermo

La cucina di Fermo affonda le radici nella cultura popolare legata ad esso, tramandata di generazione in generazione. Durante il Festival dei prodotti tipici delle

Read More »
Calabria---Crotone---U-Cuadaru
Calabria

Cosa mangiare e bere a Crotone

La tradizione culinaria di Crotone è caratterizzata da prodotti semplici ma da sapori forti e genuini come il pecorino Crotonese, il pane di Cutro, esportato

Read More »