Sicilia Trapani
Sicilia

Trapani

La provincia di Trapani è situata nella zona occidentale della Sicilia ed è bagnata dal Mar Tirreno e dal Mar Mediterraneo, anch’essa ha alle spalle

Read More »
GO-ON-ITALY Cicloturismo
Cicloturismo

Cicloturismo

Il cicloturismo è sicuramente la forma di viaggio che più definisce un preciso stile di vita: rilassante, a contatto con la natura, adatta a viaggiatori

Read More »

Cosa fare e vedere a Fermo

Marche Fermo Monti Sibillini

Fermo, capoluogo dell’omonima provincia, è un’antica colonia romana, ricca di numerosi castelli e monumenti importanti da visitare, ad iniziare da Piazza del Popolo, uno straordinario scenario rinascimentale, teatro di uno degli eventi più importanti della città: la Cavalcata dell’Assunta, ogni 15 agosto, il Palio più antico d’Italia, la prima edizione risale al 1182. L’edificio maggiore di Piazza del Popolo è il Palazzo dei Priori, sede del Comune, della Pinacoteca Civica, della Biblioteca e della Sala del Mappamondo. Altrettanto interessante è Piazzale del Girfalco, il belvedere della città, dove è possibile ammirare i profili dei Monti Sibillini e l’azzurro dell’Adriatico. Nel resto della provincia sono disseminati resti archeologici di Piceni e Romani, superbe abbazie, solitarie pievi, torri medioevali e palazzi gentilizi; Grottazzolina e Belmonte, i Piceni ne fecero un centro per la lavorazione dell’ambra lasciandovi la splendida ansa del “Signore dei cavalli”. Resti romani sono presenti a Fermo le Cisterne, a Falerone e a Monte Rinaldo, dove si trova un tempio ellenistico. Lungo il litorale si segnalano Porto Sant’Elpidio, il lungomare liberty di Porto San Giorgio, i lembi ghiaiosi di Marina Palmense e di Marina di Altidona, le calette di Pedaso. Sul promontorio, sorge il borgo di Torre di Palme, in origine fortificazione, poi insediamento urbano stretto attorno a chiese e conventi, che offre un incantevole panorama sul mare.