Cavatelli e cardoncelli
Basilicata

Cosa mangiare e bere a Matera

La tradizione enogastronomica della provincia di Matera ha molti piatti che risultano essere comuni anche ad altre zone come la Puglia o la confinante provincia

Read More »
Liguria Imperia Sardinara
enogastronomia

Cosa mangiare e bere a Imperia

La cucina ligure trova similitudine in tutta la regione, governata da erbe aromatiche, eccellente olio d’olive taggiasche e prodotti di mare e terra. Nell’imperiese vi

Read More »
Campania Salerno
Campania

Salerno

La provincia di Salerno è una delle province più varie ed eterogenee d’Italia. Fra le sue bellezze paesaggistiche vanta la Costiera Amalfitana, patrimonio UNESCO, insieme

Read More »

Cosa fare e vedere a Brindisi

Puglia Ostuni

La città di Brindisi, che si trova sul litorale Adriatico, è posizionata su una profonda insenatura a forma di ferro di cavallo che si collega al mare aperto per mezzo di un canale. Questa sua particolarità le consente di essere un perfetto porto naturale. Su di esso si affaccia e vigila il Castello Aragonese (o Alfonsino) dal particolare colore rossastro che si trova sull’Isola di Sant’Andrea. Di più modeste dimensioni, ma di notevole bellezza, si evidenzia la città di Ostuni detta la “Città Bianca” in quanto il centro storico era ed è ancora per buona parte dipinto con calce bianca. Nei pressi di Fasano possiamo trovare, per il divertimento di grandi e piccoli, il parco faunistico (zoosafari) più grande d’Italia, dove si possono ammirare in libertà diversi animali come leoni, zebre, antilopi, elefanti e giraffe percorrendo con la propria auto un percorso all’interno del parco. Nei suoi pressi si trova anche il parco divertimenti tematico di “Fasanolandia” per il divertimento di tutti. Per una vacanza a contatto con la natura la Riserva Naturale di Torre Guarceto con la sua estensione marina dove la natura la fa da padrona e l’uomo è un semplice spettatore. Da tenere presente anche i centri di Cisternino (che si insinua nella Valle d’Itria nel territorio delle Murge), Ceglie Messapica (località con numerose grotte e anfratti di natura carsica), San Vito dei Normanni e Mesagne.

Sicilia Messina
Messina

Messina

La provincia di Messina occupa la punta nord orientale della Sicilia. Le sue coste, lunghe complessivamente 220 km, sono bagnate da due mari; nella parte

Read More »
Sicilia Enna Piazza Armerina Villa casale
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere ad Enna

Per la sua centralità geografica rispetto all’Isola, Enna, capoluogo dell’omonima provincia, viene definita “Ombelico di Sicilia” da un lato; mentre, per le incantevoli vedute, “Belvedere

Read More »