Sicilia Ragusa Castello Donnafugata
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Ragusa

Dichiarata patrimonio dell’Umanità nel 2002 dall’Unesco insieme a Scicli e Modica, la città di Ragusa, nota come la “città dei ponti” per la presenza di

Read More »
Molise Isernia
Isernia

Isernia

La provincia di Isernia è la più piccola delle due province del Molise, ed è stata istituita nel 1970. Tuttavia, le sue origini risalgono a

Read More »
Basilicata

Cosa fare e vedere a Matera

Iniziando dal capoluogo di provincia, Matera, non si possono non citare il simbolo della città, i famosi “Sassi” che l’hanno reso celebre ovunque. Essi sono

Read More »

Cosa fare e vedere a Biella

Piemonte Biella Oasi Zegna

Biella, città costituita da una parte bassa (Biella Piano) ed una parte alta (Biella Piazzo) collegate tra loro da una caratteristica funicolare. Nella parte bassa si trovano il Battistero del X secolo e la Cattedrale, mentre nella parte alta si trova il nucleo storico della città ricco di atmosfere medioevali e di pregevoli palazzi. A circa dodici chilometri a nord della città si trova il Sacro Monte di Oropa, patrimonio mondiale dell’UNESCO, imponente complesso religioso ispirato al culto mariano della Madonna Nera. Di particolare interesse l’antico borgo medioevale del Ricetto di Candelo, che risulta essere splendidamente conservato e che all’interno della struttura fortificata presenta oltre duecento edifici. Altri luoghi di rilievo turistico sono nelle montagne della Valle Cervo: l’Oasi Zegna, area naturalistica con finalità didattiche, e la Panoramica Zegna, strada turistico-panoramica dagli scenari spettacolari. Nel comune di Pollone si trova la riserva naturale del Parco della Burcina, mentre presso Trivero vi è il complesso sciistico di Bielmonte con numerose piste da sci e diversi impianti di risalita. Per gli amanti degli sport estremi, a Veglio si trova il “Colossus”, impianto permanente di Bungee Jumping che, con i suoi oltre 150 metri, è uno dei principali in Europa. Gli sport acquatici trovano un’ottima collocazione al Lago di Viverone, mentre i patiti delle quattro ruote potranno assistere al “Rally della Lana”, a fine febbraio, oppure al “Rally della Lana Storico” a metà giugno, entrambi con partenza da Biella. Tra le manifestazioni più caratteristiche ricordiamo il Carnevale di Biella con il tradizionale “Processo al Babi” (tipica maschera carnevalesca) e la Passione di Sordevolo, rievocazione della passione di Gesù Cristo che, ogni cinque anni, da oltre due secoli, viene messa in scena con oltre quattrocento figuranti.

Emilia Romagna Piacenza
Emilia Romagna

Piacenza

La provincia di Piacenza è situata nell’estremità occidentale dell’Emilia Romagna, racchiusa tra il Po e l’Appennino. Presenti sul territorio sono le valli dei fiumi Tidone,

Read More »
Calabria

Cosa mangiare e bere a Cosenza

La Calabria si propone come la terra del gusto e dei sapori, che vanno ben oltre al famosissimo peperoncino calabrese, protagonista indiscusso, ma non unico,

Read More »