GO-ON-ITALY cicloturismo Piemonte explorando il Canale Cavour
Cicloturismo

Explorando il Canale Cavour

L’itinerario percorre le acque e le terre del riso, unendo i parchi e le aree metropolitane di Torino e Milano. Attraversa i canali che percorrono

Read More »
Valle d'Aosta
Aosta

Valle d’Aosta

La Valle d’Aosta è la più piccola regione italiana ed il suo territorio corrisponde a quello della sua unica provincia. La regione è situata all’estremo

Read More »

Benevento

Campania---Benevento---Piazza-Santa-Sofia

Storia, arte, natura, spiritualità, miti e leggende della provincia di Benevento. E molto altro ancora. Questa terra rientra a pieno titolo fra le mete turistiche più rinomate della Campania. Considerata Regina del Sannio, la città di Benevento sembra quasi adagiata su una collina in leggero declivio, circondata dai monti del Taburno e del Partenio che danno vita alla suggestiva figura di una donna che dorme nel sonno, denominata la “bella dormiente del Sannio”. Non solo l’aspetto incantevole di questa area suggerisce di trovarsi in un luogo magico, ma anche l’intrecciarsi di suggestioni storiche e mitiche che vivono ancora oggi nei luoghi, nei monumenti e nella propria peculiare cultura. In origine denominata “Maleventum”, la città mutò nome quasi per modificarne gli auspici, diventando “Beneventum” in seguito alla vittoria dei Romani contro Pirro, per poi essere contesa dai Goti e dai Bizantini dopo la caduta dell’Impero Romano, finire sotto il dominio dei Longobardi ed infine dello Stato Pontificio. Segni tangibili del passaggio di questi popoli possono ammirarsi in questi luoghi, arricchiti da miti e leggende su streghe, stregoni e diavoli, in un intreccio infinito fra folclore e credenze popolari. La provincia, unica ed irripetibile nel suo fascino misterioso, ha inoltre dato i natali a grandi uomini di fede come S. Pio nato a Pietrelcina.

Lombardia Sondrio Castello Masegra
cosa fare e vedere

Cosa fare e vedere a Sondrio

Capoluogo della provincia, Sondrio si trova allo sbocco della Valmalenco, che divide in due le Alpi del Bernina e i monti della Val Bregaglia. Il

Read More »