Vicenza

Vicenza

8 Luglio 2018 Non attivi Di GO-ON-ITALY

La provincia di Vicenza si trova nella parte centrale della regione veneta e si estende fra montagne, colline e corsi d’acqua che si intersecano fra loro, rendendo così il paesaggio di singolare varietà morfologica e geografica. E non solo; accanto alle bellezze naturalistiche si trovano magnifiche città d’arte e splendide ville realizzate dal Palladio, l’architetto rinascimentale fra i più apprezzati. Le sue opere hanno meritato l’inserimento nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Il territorio comprende una zona della Pianura padana nota come “Pianura veneta” che si insinua fino al centro della provincia nella zona di Schio e Thiene; mentre a nord si trovano le Prealpi vicentine e le Alpi venete, tra le quali si staglia l’altopiano dei Sette Comuni, noto anche come Altopiano di Asiago, caratterizzato da fitti boschi e vasti prati dove sono stati ritrovati anche alcuni resti fossili di dinosauro. Sotto l’altopiano si trova la zona del Bassanese, dominata dal Monte Grappa, ricco di paesaggi dolci delle colline, dove sono disseminati i luoghi della memoria, delle tradizioni e degli antichi mestieri. Scendendo si trovano le ampie vallate dell’Alto Vicentino dove è situata la città di Vicenza, cinta a sud dai Colli Berici di particolare interesse naturalistico e paesaggistico; mentre, la striscia di terra che segna la parte più a sud della provincia, è la zona del Basso Vicentino. Da non perdere la visita alla leggendaria Montagna Spaccata, una profonda fenditura nella roccia, scavata dalle acque di un piccolo torrente, in uno scenario di grande suggestione e che in passato fu all’origine di numerose leggende. Per gli amanti del relax e del benessere si segnala il celebre centro termale di Recoaro Terme.