Alberobello e i trulli

Alberobello i trulli

Alberobello, in Puglia, con i suoi Trulli è uno dei 50 siti italiani riconosciuti dall’Unesco. Il nome di origine greca, indica delle antiche costruzioni coniche in pietra ricavata dalle rocce calcaree dell’altopiano delle Murge; oggi Alberobello è una delle aree urbane meglio conservate in Europa che rappresenta molte tecniche costruttive preistoriche. L’origine dei trulli risale … Leggi tuttoAlberobello e i trulli

Castel del Monte

Castel del Monte

Castel del Monte è un imponente Castello che domina le Murge a breve distanza da Bari. Il maniero fu fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo e oggi viene considerato un geniale esempio di architettura medievale con stili che vanno dal romano al gotico classico fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi … Leggi tuttoCastel del Monte

Le Faggete Vetuste

Faggete vetuste

Sono 10 le “Faggete Vetuste” ricche di piante secolari riconosciute quali “Patrimonio dell’umanità” dall’Unesco. Si estendono dalla Toscana alla Calabria e, con una superficie complessiva di oltre 2.000 ettari, rappresentano una delle maggiori aree di quel grande “sito diffuso” comprendente riserve di faggi secolari di 12 Paesi, ed esattamente: Austria, Belgio, Slovenia, Spagna, Albania, Bulgaria, … Leggi tuttoLe Faggete Vetuste

I longobardi in Italia: i luoghi di potere.

Longobardi Cividale del Friuli

Si tratta di testimonianze architettoniche, pittoriche e scultoree del periodo compreso fra il 568 d.C., quando Alboino, signore dei Longobardi, iniziò la conquista della Penisola e il 774 d.C., l’anno in cui furono sconfitti da Carlo Magno. I luoghi del potere dei Longobardi in Italia comprendono sette località in cui sono custoditi beni artistico-monumentali dell’epoca … Leggi tuttoI longobardi in Italia: i luoghi di potere.

Cosa fare e vedere a Lecce

Puglia Lecce Gallipoli

La provincia di Lecce è situata su un territorio quasi completamente pianeggiante ed è circondata dal mare su tre lati e dispone di oltre 200 chilometri di coste. La costa si presenta alta e rocciosa con scogliere a picco sul mare sul versante adriatico da Otranto fino a Santa Maria di Leuca e sul mar … Leggi tuttoCosa fare e vedere a Lecce

Cosa mangiare e bere a Foggia

Puglia Foggia focaccia pugliese

Nella tradizione della provincia non può mancare l’acquasale, piatto povero che si cucina immergendo del pane biscottato in acqua per poi condirlo con sale, olio extra vergine di oliva e pomodori a pezzi. Non possono mancare taralli, scaldatelli, pizze e focacce condite con pomodori, cipolle e verdure di produzione locale. Tra i primi piatti sono … Leggi tuttoCosa mangiare e bere a Foggia

Cosa fare e vedere a Bari

Puglia Bari Alberobello Trulli

La città di Bari oltre che essere il capoluogo della provincia di Bari è anche capoluogo della regione Puglia, rappresentando il principale centro artistico-culturale della regione stessa. In primo piano spicca la Basilica di San Nicola, che custodisce le spoglie dell’omonimo Santo, patrono della città. Di notevole importanza architettonica è il maestoso Castello, fatto costruire … Leggi tuttoCosa fare e vedere a Bari

Lecce

Puglia Lecce

Lecce è capoluogo di una provincia che corrisponde con la parte più meridionale del tacco dell’Italia ed è situata fra le Murge e le Serre Salentine, quasi al centro del Salento. Disputata per secoli tra Bizantini, Longobardi, Arabi, Normanni e Svevi. Il XV secolo vide il massimo fiorire economico della città, anche grazie alla presenza … Leggi tuttoLecce

Cosa mangiare e bere a Bari

Puglia Bari Orecchiette cime di rapa

Se dovessimo eleggere un piatto come simbolo della cucina barese sceglieremmo sicuramente le orecchiette con le cime di rapa (pasta fatta in casa fatta con acqua, farina e sale e condita con verdura) che è ormai diventato piatto tradizionale dell’intera regione Puglia. Ad esso si aggiungono sicuramente la zuppa di pesce ed i cavatelli ai … Leggi tuttoCosa mangiare e bere a Bari

Barletta Andria Trani

Puglia Barletta

La provincia di Barletta-Andria-Trani è l’ultima nata delle province pugliesi, infatti è stata costituita nel 2004. La parte costiera è di tipo sabbioso nella parte nord nei comuni di Margherita di Savoia e Barletta, mentre diventa rocciosa nella parte sud nei comuni di Trani e Bisceglie. Nella parte interna si estende verso il Parco Nazionale … Leggi tuttoBarletta Andria Trani

Pin It on Pinterest