Il Tartufo Bianco d’Alba

Tartufo bianco

I tartufi più pregiati e riconosciuti sono sicuramente quelli che vengono trovati nella famosa zona del Piemonte, la zona delle Langhe, una zona collinare con un clima ottimale per la crescita del tanto ricercati tartufi bianchi. Il tartufo è un fungo ipogeo, che nasce quindi sotto terra, cresce nei boschi e nelle vicinanze di corsi … Leggi tuttoIl Tartufo Bianco d’Alba

Il Castello di Montà d’Alba

Castello Montà d'Alba

Montà o Montà d’Alba è un comune italiano nella provincia di Cuneo in Piemonte che per la sua posizione geografica prende il nome di “la Porta del Roero”. Il Roero è una terra di armoniose colline dove il sole tramonta lentamente sulle città e sui campi e insieme a Langhe e Monferrato è sito patrimonio … Leggi tuttoIl Castello di Montà d’Alba

Ristorante Belvedere

Ristorante Belvedere Monta cantina saletta

La location del ristorante è un vero e proprio belvedere perché gode di una posizione strategica con una meravigliosa vista panoramica sulle colline di Langhe e Roero. Affacciandosi dal suo balcone è possibile ammirare i paesi vicini facenti parte del territorio del Roero: Santo Stefano Roero, Monteu Roero, Montaldo Roero, Guarene, Vezza d’Alba fino alle … Leggi tuttoRistorante Belvedere

Eataly: mangiare è un atto agricolo

[vc_row][vc_column width=”1/2″][vc_column_text] Il primo gesto agricolo lo compie il consumatore: scegliendo ciò che mangia LA FILOSOFIA DI EATALY: SOSTENIBILITÀ, RESPONSABILITÀ, CONDIVISIONE Eataly nasce con l’intento di smentire l’assunto secondo il quale i prodotti di qualità sono a disposizione solo di una ristretta cerchia di privilegiati, poiché spesso cari o difficilmente reperibili. Il marchio riunisce un … Leggi tuttoEataly: mangiare è un atto agricolo

Montà d’Alba

Montà o Montà d’Alba (La Montà in dialetto piemontese) è un comune italiano di 4.701 abitanti della provincia di Cuneo, nella Regione del Piemonte che fa parte della delimitazione geografica del Roero, una zona storica del Piemonte situata nella parte nord-orientale della provincia di Cuneo. Prende il nome dalla famiglia omonima – la casata dei Roero … Leggi tuttoMontà d’Alba

Pinerolo

Pinerolo

L’area turistica vasta e varia si estende dalla pianura dove si trova l’importante polo commerciale e culturale di Pinerolo fino alle tre valli verso il confine francese: Val Pellice, Val Germanasca e Val Chisone. Un territorio fortemente caratterizzato a seconda delle zone: Pinerolo conosciuta per la cavalleria, il centro di Torre Pellice per la cultura … Leggi tuttoPinerolo

Ivrea, città industriale del XX secolo

Ivrea

Il sito, che si trova in Piemonte e si estende per circa 72.000 ettari, è costituito da 27 beni tra edifici e complessi architettonici, progettati dai più famosi architetti e urbanisti italiani del Novecento. Si tratta di edifici costruiti tra il 1930 ed il 1960 e destinati alla produzione, a servizi sociali e a scopi … Leggi tuttoIvrea, città industriale del XX secolo

Siti palafitticoli preistorici delle Alpi

Siti palafitticoli

La serie di 111 dei 937 siti palafitticoli archeologici noti, sono situati in sei paesi delle regioni alpine e sub-alpine d’Europa (Svizzera, Austria, Francia, Germania, Italia e Slovenia) e sono composti dai resti di insediamenti preistorici risalenti dal 5000 a.C. al 500 a.C. che si trovano sotto l’acqua, sulle rive di un lago, lungo i … Leggi tuttoSiti palafitticoli preistorici delle Alpi

I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia

Sacro Monte Varallo Sesia

I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia sono percorsi devozionali lungo i quali sono disseminate chiese cappelle e complessi architettonici ricchi di statue, affreschi e pitture narranti episodi delle Sacre Scritture. Gli itinerari nacquero per offrire ai pellegrini un’alternativa più sicura rispetto ai pellegrinaggi in Terra Santa. Nacque nel tardo Medioevo il fenomeno devozionale … Leggi tuttoI Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia

Langhe, Roero e Monferrato

Roero

Langhe, Roero e Monferrato, eccellenti zone vitivinicole del Piemonte, sono entrate a far parte dei Siti Unesco con i loro paesaggi modellati dall’azione combinata della natura e dell’uomo. Modulati dal mutare delle stagioni questi territori rappresentano la qualità eccezionale del paesaggio piemontese e della sua profonda e viva cultura del vino, ad iniziare dal Barolo, … Leggi tuttoLanghe, Roero e Monferrato

Pin It on Pinterest