Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Parco Nazionale dei Monti Sibillini

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini è un’area protetta che tutela il massiccio dei Monti Sibillini e si estende tra le regioni di Marche e Umbria, ricadendo su quattro province: Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Perugia. Territorio calcareo tipico degli Appennini che unisce le forme più morbide della parte tosco-emiliana alle massime altezze abruzzesi, assumendo … Leggi tuttoParco Nazionale dei Monti Sibillini

Marche

Marche Loreto

Le Marche sono una regione dell’Italia centrale e sono situate sul versante orientale della penisola italica. La regione confina a sud con la regione Abruzzo, ad ovest con il Lazio, la Toscana e l’Umbria, a nord con l’Emilia Romagna e la Repubblica di San Marino. Il territorio è montuoso nella parte più interna, a cavallo … Leggi tuttoMarche

Cosa fare e vedere a Macerata

Marche Macerata Sferisterio

Macerata sorge in cima ad una collina tra le valli del Potenza e del Chienti. Monumento simbolo della città è lo Sferisterio, in stile neoclassico. Secondo i più noti cantanti lirici è il teatro all’aperto con la migliore acustica in Italia, Degne di nota sono ancora la Loggia dei Mercanti, fatta costruire da Alessandro Farnese, … Leggi tuttoCosa fare e vedere a Macerata

Ancona

Marche Ancona

La provincia di Ancona si trova nella parte centrale delle Marche con un entroterra prevalentemente montuoso e collinare che si estende fino all’ampia fascia costiera bagnata dal mar Adriatico. La maggior parte del territorio rientra all’interno del Parco regionale del Conero, istituito nel 1987, in cui è possibile passeggiare fra i sentieri in cui si … Leggi tuttoAncona

Cosa mangiare e bere a Macerata

Marche Macerata brodetto di Porto Recanati

Fra i piatti tipici di questa zona troviamo: i vincisgrassi (sfoglie di pasta stratificate, farcite di carne, rigaglie di pollo, parmigiano, tartufi e besciamella), il ciauscolo (un salame di carne suina magra e tritata fine, aromatizzata con aglio e pepe) e la parmigiana di gobbi (cardi). Un piatto caratteristico e gustoso è il brodetto di … Leggi tuttoCosa mangiare e bere a Macerata

Cosa fare e vedere ad Ancona

Marche Ancona Chiesa di San Domenico

Ancona, capoluogo dell’omonima provincia si trova sul promontorio del Monte Conero e si affaccia direttamente sul mare. È una città d’arte con un centro storico ricco di monumenti e con una storia millenaria a partire dagli antichi Greci che la fondarono. Scendendo verso il porto si trova l’Arco Trionfale di Traiano e si arriva ai … Leggi tuttoCosa fare e vedere ad Ancona

Pesaro e Urbino

Marche Pesaro

Nota come la “Riviera delle colline”, la provincia ha due capoluoghi: Pesaro e Urbino. Il territorio è costituito soprattutto da alture e colline. La parte orientale della provincia è bagnata dal mar Adriatico, mentre l’entroterra è caratterizzato dai rilievi dell’appennino umbro-marchigiano. Tre sono le aree naturali protette: il Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello, … Leggi tuttoPesaro e Urbino

Cosa mangiare e bere ad Ancona

Marche Ancona salame di Fabriano

Fra i prodotti tipici della provincia troviamo il Salame di Fabriano, un salame lardellato, l’olio extra vergine che nasce da una sapiente tradizione frantoiana. I piatti solitamente vengono distinti fra quelli di mare e quelli di terra. Fra i primi ricordiamo il brodetto a base di molluschi, crostacei, pesce di scoglio e mare aperto; ingrediente … Leggi tuttoCosa mangiare e bere ad Ancona

Cosa fare e vedere a Pesaro e Urbino

Marche Urbino

I principali monumenti di Pesaro sono siti nella Piazza del Popolo, ad iniziare dal Palazzo Ducale fino ad arrivare ai Musei Civici che comprendono il Museo della Ceramica, il più importante in Italia, dove sono raccolti esemplari delle più celebri fabbriche del Rinascimento e la Pinacoteca, con opere di Giovanni Bellini, Vitale da Bologna, Guido … Leggi tuttoCosa fare e vedere a Pesaro e Urbino

Pin It on Pinterest