Sardegna Nuoro
Nuoro

Nuoro

La provincia di Nuoro, situata nella zona centro-orientale dell’Isola, è affacciata ad Est sul Mar Tirreno ed è la seconda provincia della Sardegna dopo Sassari.

Read More »
Abruzzo

Cosa mangiare e bere a Chieti

La tradizione enogastronomica di questa provincia ha mantenuto da sempre un forte legame con le tradizioni, sia pastorali delle zone interne montane, sia marinare della

Read More »

Friuli-Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia Udine

Il Friuli-Venezia Giulia è situata all’estremità nord orientale della penisola Italiana. Confina ad est con la Slovenia, a nord con l’Austria, ad ovest con il Veneto ed a sud è bagnata dal Mar Adriatico. Come tutte le terre di confine questa regione è influenzata dalle varie culture con cui è oggi in contatto e che si sono susseguite nella storia, come la cultura e le tradizioni austriache e la cultura e tradizioni slave. Il territorio racchiude diversi tipi di paesaggi. Molto esteso è il paesaggio montano che con le Dolomiti Orientali, le Alpi del Carso e le Alpi Giulie fa da contorno a tutta la regione. Il paesaggio carsico è tipico di queste zone ed è costituito da vaste distese rocciose erose dall’acqua e dal vento che formano numerose grotte e cavità e dove il terreno è brullo, in quanto i fiumi scorrono in profondità e non in superficie. Il paesaggio costiero, nella parte sud della regione, è di natura sabbiosa nella parte occidentale confinante con il Veneto, dove possiamo trovare località come Lignano Sabbiadoro e Grado, mentre procedendo verso oriente la costa diventa sempre più rocciosa e ricoperta di scogli. La presenza sia del mare che delle montagne rende la regione interessante sia per il turismo estivo e balneare sia per il turismo invernale con numerose località sciistiche come Tarvisio, Piancavallo o il Monte Zoncolan. Il principale centro abitato di interesse artistico e culturale è Trieste, che è il capoluogo della regione, con i suoi palazzi nobiliari che si affacciano sulla Piazza Unità d’Italia, i suoi musei e i suoi edifici che ricordano il suo passato scintillante. Ad essa si aggiungono Udine, Gorizia, Pordenone Cividale del Friuli e San Daniele. Tra tutte è sicuramente la località di Aquileia quella che genera un maggiore richiamo turistico. Questa città è stata fin dal tempo degli antichi romani un centro di grandissima importanza culturale e commerciale. La città con i suoi resti archeologici e la sua Basilica sono stati dichiarati patrimonio mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

Piemonte Asti il palio
Asti

Cosa fare e vedere ad Asti

Il centro di Asti è la Piazza Alfieri, dalla particolare forma triangolare, dedicata allo scrittore settecentesco Vittorio Alfieri ed è proprio in questa piazza che,

Read More »

Pin It on Pinterest

Share This