Puglia Bari Orecchiette cime di rapa

Cosa mangiare e bere a Bari

Se dovessimo eleggere un piatto come simbolo della cucina barese sceglieremmo sicuramente le orecchiette con le cime di rapa (pasta fatta in casa fatta con acqua, farina e sale e condita con verdura) che è ormai diventato piatto tradizionale dell’intera regione Puglia. Ad esso si aggiungono sicuramente la zuppa di pesce ed i cavatelli ai frutti di mare, come emblema della tradizione di pesca di questa provincia. Sulle tavole la fanno da padroni i prodotti da forno come il pane di Altamura che, per le sue caratteristiche ed alta qualità, si è meritato il marchio DOP; da non dimenticare le friselle e le focacce, come la focaccia barese, fatta con acqua, farina, lievito, sale e patate e condita con pomodorini. Altro elemento importante per la cucina barese è sicuramente l’olio, di cui la regione e la provincia sono grandi produttori, che con l’olio extravergine di oliva Terre di Bari ha raggiunto qualità molto elevate tanto da meritare il marchio DOP. Da non dimenticare gli ortaggi e le verdure di cui la regione è uno dei principali produttori in Italia. Per i formaggi è da menzionare il canestrato pugliese DOP, formaggio stagionato prodotto con latte di pecora. I vini DOCG sono il Castel del Monte nelle sue tre versioni (Bombino Nero, Nero di Troia Riserva e Rosso Riserva). A questo si aggiungono alcuni vini DOC come il Locorotondo, l’Aleatico di Puglia ed il Martina Franca.

Pin It on Pinterest

Share This