La città di Vicenza e le ville del Palladio in Veneto

Vicenza Villa Valmarana ai Nani

Palazzi, ville, monumenti e chiese contribuiscono armoniosamente allo splendore della città di Vicenza, ricca di arte e storia da scoprire dietro ad ogni angolo. Protagonista incontrastato di questa terra è sembra ombra di dubbio Andrea di Pietro della Gondola, detto il Palladio, un architetto ammirato in tutto il mondo che ha lasciato tracce del suo … Leggi tuttoLa città di Vicenza e le ville del Palladio in Veneto

Ivrea, città industriale del XX secolo

Ivrea

Il sito, che si trova in Piemonte e si estende per circa 72.000 ettari, è costituito da 27 beni tra edifici e complessi architettonici, progettati dai più famosi architetti e urbanisti italiani del Novecento. Si tratta di edifici costruiti tra il 1930 ed il 1960 e destinati alla produzione, a servizi sociali e a scopi … Leggi tuttoIvrea, città industriale del XX secolo

Val Camonica

Val Camonica

La Val Camonica è famosa per le incisioni rupestri tanto da meritarsi il primo riconoscimento dall’Unesco che la inserisce nella lista dei patrimoni dell’umanità. Situata in Lombardia, si estende per circa 90 km in mezzo alle Alpi orientali, fra le province di Brescia e Bergamo. La valle prende il suo nome dal popolo dei Camuni, … Leggi tuttoVal Camonica

Venezia e la sua laguna

Venezia

Nel Veneto, nel nord-est dell’Italia, Venezia fondata nel V secolo d.C., si sviluppa su 118 piccole isole all’interno della sua laguna. Grande potenza marittima nel X secolo, questa città è un capolavoro architettonico straordinario nonché uno scrigno d’arte e di cultura. Venezia, e le isole lagunari, nascono per dar rifugio alle popolazioni colpite dalle invasioni … Leggi tuttoVenezia e la sua laguna

Verona

Verona

Fondata nel primo secolo avanti Cristo, Verona è un eccellente esempio di una città che si è sviluppata per oltre 2000 anni: dal periodo romano all’epoca dei Comuni, dalla dominazione francese a quella austriaca, sino a quella italiana del Risorgimento. Città dai mille volti e dalle innumerevoli risorse, visse il suo periodo di massimo splendore … Leggi tuttoVerona

Modena: Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande

Modena

Modena, capoluogo di provincia dell’Emilia Romagna, visse la fase di maggiore importanza durante la dominazione del celebre Casato degli Estensi, tra il 1288 e il 1796, che ne influenzarono l’insieme monumentale. A partire dal 1598, il duca Cesare d’Este trasferì da Ferrara a Modena la capitale del suo ducato, rendendo così Modena la “città estense” … Leggi tuttoModena: Cattedrale, Torre Civica e Piazza Grande

Monte San Giorgio

Monte San Giorgio

Situato a sud del lago di Lugano, Monte San Giorgio, è molto interessante dal punto di vista storico, archeologico e scientifico. Inoltre è di fondamentale importanza per la ricerca paleontologica, grazie alle sue rocce che contengono una ricca quantità di fossili risalenti a 250 milioni di anni fa (Triassico Medio). Durante questa fase il fondo … Leggi tuttoMonte San Giorgio

L’orto botanico di Padova

Orto botanico Padova

Nato a Padova nel 1545 come centro dedicato esclusivamente alla coltivazione di piante che servivano per realizzare i “semplici”, soluzioni medicinali curative che provenivano direttamente dalla natura, si tratta del primo e più antico orto botanico universitario tuttora esistente. Esso fu istituito su decisione del Senato della Repubblica Veneta soprattutto per porre rimedio all’incertezza sull’identificazione … Leggi tuttoL’orto botanico di Padova

Portovenere, Cinque Terre e le Isole Palmaria, Tino e Tinetto

Portovenere

La Riviera Ligure di Levante tra le Cinque Terre e Porto Venere è un sito culturale di valore eccezionale, che rappresenta l’interazione armoniosa tra uomo e natura per produrre un paesaggio di eccezionale qualità panoramica che illustra un modo di vita tradizionale che esiste da 1000 anni e continua a svolgere un ruolo socio-economico importante … Leggi tuttoPortovenere, Cinque Terre e le Isole Palmaria, Tino e Tinetto

Ravenna: i monumenti paleocristiani

Ravenna

Como, capoluogo dell’omonima provincia è una delle mete turistiche tra le più ambite dell’Italia settentrionale, soprattutto grazie al contesto geografico del Lago di Como ed ai dolci pendii dei colli Baradello e San Fermo che in lontananza si fondono con i rilievi prealpini del monte Brunate. Da non perdere Piazza Duomo e la maestosa Cattedrale … Leggi tuttoRavenna: i monumenti paleocristiani

Pin It on Pinterest