Castel del Monte

Castel del Monte

Castel del Monte è un imponente Castello che domina le Murge a breve distanza da Bari. Il maniero fu fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo e oggi viene considerato un geniale esempio di architettura medievale con stili che vanno dal romano al gotico classico fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi mosaici. Terminata la costruzione Castel del Monte divenne la sede della corte di Federico II, eletto sovrano del Regno di Sicilia a soli tre anni. Il castello fu progettato con una planimetria rigorosa e ispirata al numero otto così da creare simmetrie di luce nei giorni di solstizio ed equinozio, concetti e simbolismi che hanno appassionato per secoli gli studiosi lasciando ai visitatori quel gusto enigmatico dato da tali argomenti. Otto sono i lati della pianta del Castello, otto le sale del piano terra e del primo piano a pianta trapezoidale disposte in modo da formare un ottagono, e otto sono le imponenti torri, ovviamente a pianta ottagonale, disposte su ognuno degli otto spigoli. Costituito da pietra calcarea mista a quarzo con le facciate scalfite da finestre monofore per il primo piano, bifore al secondo piano e trifora in un unico caso. L’ingresso riproduce la forma di un arco trionfale definito come una sorta di preludio al Rinascimento. Internamente si possono ammirare volte molto alte a crociera o a botte ma spoglio di tutte quelle decorazioni che in passato lo rendevano maestoso.

Pin It on Pinterest

Share This